Come decorare una scatola di legno

Mio padre si diletta a lavorare il legno e per questo Natale gli ho commissionato alcune scatole da usare come regalo da mettere sotto l’albero di alcune mie amiche. Lui ha realizzato le scatole usando i suoi strumenti poi abbiamo provveduto a decorarle. Io a dire il vero ho fatto il grosso ma in un paio d’occasioni il suo aiuto mi è stato comunque necessario. La prima tecnica che ho pensato di usare è stato il decoupage. Ho usato delle carte di decoupage che avevo comprato in precedenza per altri lavori (costano qualche euro in un negozio di hobbistica e fai da te). Ho ritagliato dai fogli di carta per decoupage delle immagini floreali: un’operazione che richiede un po’ di pazienza e che non va effettuata alla rinfusa visto che poi i vari soggetti vanno abbinati tra loro. Mio padre aveva passato sulla scatola una mano di vernice marrone chiaro: ho applicato i soggetti floreali con colla vinilica scegliendo le posizioni che più mi piacevano. Una volta che i decori si sono fissati alla scatola, quando la colla si è asciugata, abbiamo passato un paio di mani di vernice trasparente lucida (la finitura opaca mi piaceva poco) facendo in modo che, prima di passare la seconda mano, la prima si fosse ben asciugata. Abbiamo poi lasciato asciugare per bene il tutto e la nostra scatola decorata era pronta. Pochi euro, un po’ di pazienza e di fantasia e il gioco è fatto.
Ho anche decorato della scatoline di legno più piccole, da usare come portagioie da donare alle mie amiche, utilizzando perline e colori per legno. Partendo dalla scatolina grezza, lisciata per avere dei bordi arrotondati e non spigolosi, ho disegnato dei soggetti floreali su un lato della scatola stessa dopo aver passato una prima mano di vernice trasparente lucida che esaltava il colore naturale del legno che a me piaceva molto. Ho preferito una finitura naturale ad un colore da applicare su tutto il fondo e devo dire che il risultato mi ha soddisfatta in pieno. Dopo che la base si è ben asciugata ho disegnato i soggetti usando un pennarello indelebile ed ho colorato i petali con colori specifici per legno ed applicato con la colla delle perline su alcune foglie e su alcuni petali per dare corpo e volume al fiore. Il risultato? Una graziosa scatolina che poi ho personalizzato con le iniziali della mia amica, destinataria del dono. Con qualche euro si realizza un buon lavoro.
Ho poi usato una scatola di legno di quelle che si usa per le bottiglie di vino: l’ho lucidata e usato una vernice trasparente per la base poi ho usato il coperchio come superficie d’appoggio per un mosaico che ho realizzato con delle tessere di vetro colorato che ho trovato in vendita in un negozio di prodotti per il bricolage. Ho cercato di abbinare i pezzetti di vetro in modo gradevole e bilanciato, per fissarli sul coperchio ho usato la colla a caldo. A seconda delle dimensioni della scatola e della superficie da ricoprire il costo dell’operazione può andare dai 3 o 4 euro in su.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>