Come decorare le unghie per Halloween

La notte di Halloween è un momento di divertimento e di mistero, una sorta di carnevale ma in versione dark, dove tutti indossano costumi, maschere ed accessori in stile con il mondo esoterico. Per essere sempre belle e far colpo anche in questa occasione, il nostro look deve essere davvero curatissimo ed eccezionale, partendo dal viso fino ad arrivare alle unghie, che dovranno essere “mostruosamente” perfette. Visto che la serata permette di esagerare, si possono utilizzare diverse decorazioni per le unghie, magari con forme “a tema” come zucche, pipistrelli oppure gatti neri: insomma ogni pretesto è buono per esagerare. Se non avete la possibilità di lavorare su di un’unghia in gel, la soluzione migliore sarebbe quella di indossare unghie finte, magari molto lunghe e che meglio permettano l’attacco delle varie decorazioni.

Ecco quello che vi occorrerà per il vostro nail art:
1) smalti di diversi colori;
2) smalto trasparente e lucidante;
3) nail art dalle forme particolari oppure
4) stickers per unghie con forme particolari oppure
5) brillantini per la decorazione delle unghie;
6) solvente per smalto senza acetone.

Ora che abbiamo tutto, possiamo cominciare. Per prima cosa pulite bene le unghie da eventuali residui di smalto vecchio utilizzando un solvente senza acetone e poi decidete il colore base da dare alle vostre unghie: il nero, l’arancione, il grigio, oppure il bianco, naturalmente da decorare con elementi a forte contrasto. Date due passate di smalto e fate asciugare molto bene. Ora viene la parte più difficile: se avete delle unghie finte, la cosa sarà molto più agevole, se invece state operando direttamente sulle vostre unghie, fatevi aiutare da un’amica. Se avete degli steakers l’effetto sarà un po’ fumettistico ma sicuramente più deciso: mettere il disegno già realizzato di uno scheletro o di una zucca o altro sulle proprie unghie, equivale ad avere un lavoro definito e particolare.

Quindi utilizzando gli steakers fate così: staccate molto delicatamente l’adesivo dalla sua confezione originale e posizionatelo sull’unghia facendo attenzione che non si creino grinze o che non si rompano le parti estese del disegno. Una volta attaccato sull’unghia, esercitate una leggera pressione. A lavoro finito date una mano di smalto trasparente. Se preferite un effetto più glamour, allora utilizzate i brillantini: i disegni saranno di certo più stilizzati rispetto agli steakers, ma avrete di certo delle unghie più ricercate e femminili.

Nelle realizzazione della signola decorazione, scegliete disegni che abbiano forme semplici, magari lineari, e tracciatene soltanto i contorni. In alternativa se riuscite a reperirli, prendete brillantini che abbiano già forme particolari tipo stelle, lune, fantasmini, eccetra: cercate sui siti web specializzati in nail art, oppure nei negozi per estetista della vostra città. Se invece volete divertirvi a disegnare a mano libera le vostre decorazioni, ricordatevi di essere molto precise altrimenti rovinerete la base di smalto inferiore. Per andare sul sicuro, potreste disegnare una bella ragnatela realizzando prima delle linee parallele e poi “tirandole” con uno stuzzicadenti.

unghie halloween 1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>