Come decorare la casa con le conchiglie

Con le conchiglie di mare si possono arricchire vari oggetti con ii quali poi decorare la casa. Si possono rendere dei semplici vasi di terracotta, delle vere e proprie sculture o arricchire candele.
La prima cosa da fare e procurarsi il materiale. Le conchiglie si possono, o raccogliere direttamente in spiaggia, o comprare in negozi appositi, come quelli di belle arti. On line si trovano molte offerte ma il prezzo dipende sempre dal prodotto che si vuole compare. Ovviamente conchiglie esotiche e rare avranno un prezzo maggiore di quelle tradizionali.
Si può partire da pochi euro fino ad arrivare anche a centinaia. Dipende sempre da quello che si vuole realizzare.
Ovviamente, per cominciare, consiglio di esercitarsi prima con conchiglie comprate a prezzi bassi o raccolte da sé.
Se si usano conchiglie raccolte, consiglio prima di lavarle bene sotto l’acqua e farle bollire a fuoco basso per cinque minuti, in modo da togliere l’odore forte del mare. Poi pulirle con uno spazzolino per togliere le impurità.
Una volta che il materiale è pronto ci si può sbizzarrire ad incollarle su un semplice vaso di terracotta. Si può usare la colla a caldo che per questi lavori è molto comoda. Non è necessario riempire tutto il vaso di conchiglie, basta seguire il disegno che si ha in mente.
Una volta finita la composizione si può decidere se lasciare le conchiglie del loro colore naturale o dipingerle con dei colori acrilici.
Si possono usare anche delle bombolette spray, sempre acriliche, per dare un tocco in più alla creazione.
Si può inoltre, decorarle con brillantini e colori quali oro e argento.
Se non si vogliono incollare, possono essere utilizzate anche per decorare gli ambienti, sciolte così come sono.
Si prende un recipiente di vetro trasparente, come un vaso di fiori, e lo si riempie con esse. Poi si potrà aggiungere una composizione di fiori o rami secchi e alternare alle conchiglie dei sassolini di vario tipo e colore, secondo il proprio gusto.
Anche un portacenere trasparente può dare un tocco di classe alla casa, se riempito con delle semplici conchiglie.
Per decorare le candele si possono usare più metodi:
Si può posizionare la candela in un vaso trasparente, al centro e circondarla poi con le conchiglie o si possono applicare ai bordi della candela stessa. Per fare questo, ovviamente non è bene usare la colla a caldo, ma basta della semplice cera fusa.
Si possono decorare, anche, dei semplici porta fotografie in legno, reperibili a poco prezzo nei negozi specializzati.
Si può arricchire il bordo di questi con delle conchiglie come si farebbe per il vaso di terracotta, aggiungendovi anche dei ramoscelli secchi o della sabbia colorata.

decorare-la-casa-con-le-conchiglie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>