Come decorare un albero di Natale con la frutta

Anticamente era tradizione addobbare l’albero di Natale con la frutta ma, col tempo, questa usanza è stata abbandonata per fare spazio ad ornamenti commerciali che hanno anche un rilevante costo. Oggi, comunque, è possibile ritornare alle vecchie usanze senza negarci i luccicanti effetti degli addobbi moderni.

Cosa occorre:

- fette di arance essiccate;
– nastro in organza dorato da 1 cm di larghezza;
– spray trasparente lucido;
– vernice lucida dotata;
– ago per lana;
– spray di neve artificiale;
– forbici;
– vinavil;
– colla a caldo;
– mele rosse;
– noci;
– brillantina dorata in polvere;
– pennelli;
– etichette adesive natalizie molto piccole varie, ed alcune che rappresentino il presepe;

Palla di natale con le arance secche:

1. Tagliate 30 cm di nastro dorato, passatelo nell’ago ed infilzate, al centro, una fetta di arancia secca, annodate da un lato e tirate il nastro, senza romperla, fate un occhiello che servirà per appenderla.
2. Tagliate una fetta un po’ oltre la metà e fatene tante uguali.
3. Ora prendete le fette tagliate e, con le forbici, fate un taglio al centro, dalla parte degli spicchi, fate in modo che, il taglio, sia poco più della metà della larghezza.
4. Passate della vinavil sull’arancia col nastro, da entrambi i lati, ed inserite le fette con l’incisione, in modo che, vicine l’una all’altra, formino una sfera, riprendendo nuovamente le sembianze di un’arancia.
5. Quando la sfera sarà pronta, tenetela per il nastro e spruzzatela con la vernice trasparente e, appendetela ad asciugare.

Palla di Natale con le mele:

1. Prendete una mela ed incollate, in tutta la sua circonferenza, una fila di adesivi uguali, ad esempio dei pupazzi di neve.
2. Incollate al picciolo il nastro per appenderla, con colla a caldo.
3. Ora spennellatela tutta, fin dentro al picciolo, con la vinavil e soffiateci sopra la brillantina dorata, facendola incollare uniformemente.
4. Quando sarà asciutta, staccate delicatamente via gli adesivi, lasciando intravedere la mela.
5. Tenendola per il mastro spruzzate la vernice trasparente e lasciate asciugare.

Presepe noce da appendere:

1. Rompete una noce a metà, incollate sopra il nastro per appenderla, con la colla a caldo e dipingetele con la vernice dorata sia dentro che fuori.
2. Quando saranno asciutte incollate all’interno un etichetta che rappresenti il presepe, spennellate l’adesivo con la vinavil e fate asciugare.
3. Ora, tenendola per il nastro, spruzzatela con la vernice trasparente e fate asciugare.

Prima di appendere definitivamente le vostre decorazioni, spruzzatele leggermente con la neve artificiale, in modo che ricada delicatamente su di loro, per renderle ancora più belle…
Adesso sono pronte per ornare l’albero di Natale, per averlo pieno di frutta, fate tante decorazioni, cambiate gli adesivi delle mele ed i soggetti del presepe nelle noci; gli addobbi fatti con le vostre mani si faranno certamente notare!

frutta

4 comments

Leave Comment
  1. enza case'

    e’ bellissimo in questo ondo tutto di tecnologia ecco finalmente il ritorno al passato….il migliore. brava!!!

  2. Pingback: Come creare una ghirlanda di Natale per la porta di casa | Guide online

  3. Pingback: Come fare le palline per l’albero di Natale | Guide online

  4. Pingback: Come arredare la nostra casa per Natale | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>