Come cucinare le Muffins d’autunno

I Muffins sono perfetti a colazione ed in qualsiasi altra pausa della giornata. Squisiti e soffici, possono essere preparati in tanti modi: una delle ricette più golose unisce alla loro morbida pasta i profumi e i sapori della frutta autunnale.

Muffins D’Autunno

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti ( per otto muffins):

2 mele
1 pera
2 fichi
12 noci
2 cucchiai di nocciole tritate
6 cucchiai di zucchero
2 uova
un cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
un cucchiaio di olio d’oliva
90 gr di ricotta fresca
80 gr di burro ( o margarina )
8 cucchiai di farina bianca
4 cucchiai di farina di castagne
1 yogurt bianco naturale
mezza bustina di lievito vaniglinato per dolci

Preparazione

Sbucciate le mele, la pera e i fichi e metteteli in un tegame con il burro ( o la margarina) e 2 cucchiai di zucchero. Fate cuocere la frutta per una decina di minuti a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Spegnete e mettete da parte.
In una terrina, sbattete il restante zucchero con le uova, poi incorporate l’olio, la ricotta, lo yogurt, la scorza d’arancia e le nocciole. Mescolate bene e unite la farina bianca, la farina di castagne e il lievito. Unite infine la frutta cotta e le noci tritate grossolanamente, amalgamate bene e versate il composto così ottenuto negli stampi per muffins.

Infornate in forno già caldo a 180° e cuocete i muffins per 25 minuti circa. Lasciateli raffreddare bene prima di servirli: è consigliabile, anzi, prepararli con un giorno di anticipo, perché un “riposo” di ventiquattro ore ne esalta al massimo il sapore. Prima di infornarli, potete decorare i vostri dolcetti con granella di zucchero o di nocciole. Saranno ancora più buoni se li servirete con della marmellata fatta in casa oppure con del cioccolato fondente. Se desiderate un gusto più intenso e “nature” , potete sostituire la farina bianca con la farina di farro e utilizzare lo zucchero di canna al posto di quello raffinato.

muffin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>