Come far crescere i capelli più rapidamente

Spesso uomini e donne desiderano far crescere i propri capelli più rapidamente del normale, magari in conseguenza di un taglio non particolarmente gradito. Viene, dunque, da chiedersi se esistano prodotti in grado di accelerare la crescita dei capelli. Innanzitutto è bene ricordare che ogni pelo cresce di un terzo di millimetro ogni giorno. Ciò significa che i capelli crescono di circa un centimetro ogni mese, anche se la velocità specifica varia da persona a persona. Si tratta di una variazione all’apparenza poco significativa, ma che nella realtà dei fatti esercita un’influenza notevole sulle differenze tra individuo e individuo, ed è determinata a livello genetico. La ragione per cui le donne hanno i capelli più lunghi è proprio questa, perché nelle donne la cosiddetta fase anagen è più lunga. In ogni caso, è utile mettere in evidenza che attualmente non esiste alcun prodotto che abbia la capacità di incrementare la rapidità di crescita dei capelli oppure allungare la fase anagen, perlomeno non con evidenze scientifiche. Ciò è dovuto proprio al fatto che si tratta di caratteri geneticamente determinati. Ciò detto, l’assunzione di sostanze quali lo zinco, la cistina, il rame e il ferro, vale a dire gli oligoelementi, può avere l’effetto di migliorare la salute dei capelli, in virtù dell’apporto di elementi che sono introdotte in maniera attiva nella struttura del capello. Ma, è giusto ribadirlo, si tratta di sostanza che contribuiscono unicamente a rafforzare il capello e favorirne la salute, non a incrementarne la velocità di crescita. Al di là di capsule di miglio, consigliate da alcuni, o altri tipi di integratori, che in ogni caso possono presentare effetti collaterali non piacevoli, l’unico modo per stimolare la crescita dei capelli consiste nel prendersene cura giorno dopo giorno in maniera adeguata. Bisogna tenere in considerazione, infatti, il fatto che la nostra acconciatura ogni giorno è resa più debole dalle attività quotidiane, da un’alimentazione non corretta, dall’inquinamento. Ecco, dunque, alcuni accorgimenti utili per curare i capelli: innanzitutto è utile ricorrere ai già citati oligoelementi e integratori, che hanno l’effetto di nutrire il capello dall’interno. Potremo, usare, dunque, fiale rigeneranti o capsule di oligoelementi, il cui scopo è quello di combattere l’effetto dovuto ai cambiamenti climatici. Saranno utili integratori a base di magnesio o sali minerali. Un altro consiglio importante è quello di prendere l’abitudine di massaggiare pochi minuti ogni giorno il curio capelluto. I capelli cresceranno con più rapidità e certamente più forti grazie alla rinnovata stimolazione della circolazione del sangue. Concludiamo segnalando l’importanza di usare uno shampoo che sia adeguato e specifico rispetto al tipo di capelli che abbiamo, e che comunque deve essere alternato con un altro shampoo più delicato. L’importanza di usare una spazzola in fibre naturali, infine, deve essere citata per forza. Sono preferibili i peli di cinghiale. Diffidiamo di miracolosi shampoo che accelerano la crescita, così come di rimedi naturali e piuttosto spartani, basati per esempio sul lievito di birra.

capelli-lunghi-mare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>