Come creare una playlist su youtube

Come ogni ambito della nostra vita, anche la musica che ascoltiamo da sempre ha subito grandissime trasformazioni, grazie ai progressi della tecnologia che, anno dopo anno e decennio dopo decennio ha completamente trasformato il modo di ascoltarla.
Se inizialmente a subire trasformazioni è stato il genere di supporto , passando dal disco in vinile , all’audiocassetta, fino ad arrivare al cd, ora, da quando il computer è prepotentemente entrato nella nostra vita quotidiana, si sono succeduti diversi metodi per scaricare la musica che si ama direttamente sul proprio pc, per arrivare, finalmente, all’ascolto in streaming, ovvero collegandosi tramite internet direttamente al pezzo che si vuole ascoltare oppure al video che si vuole guardare.
Ed il sito che più permette, da questo punto di vista, offrendo uno straordinario numero di video, da quelli amatoriali a quelli musicali, e di brani da ascoltare, è Youtube.
Di proprietà di Google, Youtube è in realtà l’ultima frontiera del file sharing, dal momento che permette di condividere praticamente ogni tipo di video si desideri mettere in rete (a patto, ovviamente, di non violare le leggi sul copyright, cosa che comporterebbe la cancellazione del video in questione da parte dello staff che gestisce il sito) lasciando oltre tutto la possibilità di attivare moltissime funzioni: si possono ad esempio commentare i video caricati da altri utenti, il che trasforma il sito in una vera e propria community.
Ma per chi ama utilizzarlo per visionare diversi video, lasciandoli magari in sottofondo mentre si fa altro, c’è una funzione decisamente più interessante: è infatti possibile creare una propria playlist che permette la riproduzione senza sosta di un numero molto alto di video o di brani, senza dovere caricarne di nuovi di volta in volta.
La procedura per attivare questo tipo di comando è piuttosto samplice: innanzitutto, per poter accedere a questa funzione, bisogna essere registrati al sito, quindi bisogna aprire un proprio account.
Per fare questo bisogna registrarsi sul sito, immettendo i propri dati che verranno richiesti dal format di apertura del nuovo account.
Una volta attivato il nuovo account grazie alla mail arrivata sull’ indirizzo e-mail registrato durante la registrazione, si potrà effettuare l’accesso al sito, inserendo nel sito di youtube il proprio nick name seguito dalla password scelta.
A questo punto, una volta entrato nel sito, bisogna cliccare sul proprio account, scegliere “altro” nella tendina di riferimento, quindi cliccare sul tasto “crea playlist”.
Quindi, dopo aver dato il nome che si desidera alla nuova playlist, si potrà procedere, attraverso il comando “carica video” alla compilazione della playlist vera e propria.
Sistema alternativo per la scelta dei video da caricare, è quella di cliccare il tasto “playlist” nei video che si stanno guardando: in questo modo i filmati verranno direttamente aggiunti alla playlist che indicheremo.
Si tratta, senza dubbio, di una funzione molto utile che permette di condividere con gli utenti un’intera scaletta.

you

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>