Come creare decorazioni natalizie con i tappi di sughero

Per la realizzazione di alcune simpatiche e particolari decorazioni per il periodo natalizio possiamo pensare di utilizzare dei materiali di recupero come ad esempio i tappi di sughero, versatili e facilmente reperibili nelle nostre case.

Cosa occorre:
– tappi di sughero (secondo la quantità necessaria alla decorazione che intendiamo realizzare);
– un cutter a lama larga;
– pistola per colla a caldo e ricariche;
– punteruolo;
– paillettes bianche e rosse;
– nastri di stoffa colorata (bianchi e rossi);
– perline bianche e rosse;
– colori a tempera o acrilici (bianco e rosso);
– due pennelli a punta piatta.

Come procedere nella realizzazione delle decorazioni per l’albero di Natale:
1- Per prima cosa iniziamo tagliando trasversalmente i tappi di sughero, in modo da ottenere tanti piccoli dischetti a forma circolare. Per questa operazione possiamo usare il cutter a lama larga, facendo attenzione a seguire una linea di taglio il più possibile uniforme.
2 – Una volta ottenuti tanti dischetti quanti ce ne serviranno, foriamoli con il punteruolo.
Facendo una leggera pressione buchiamo i dischetti al centro o nella parte adiacente alla circonferenza, in modo da ottenere un foro che servirà per inserire i nastri di stoffa.
3- Decoriamo i dischetti di sughero: con il colore acrilico prepariamo il fondo di tutti i dischetti, dipingendone una parte di colore bianco e un’altra di colore rosso.
4 – Facciamo asciugare il colore.
5 – una volta asciutti i dischetti potranno essere decorati con le paiettes e le perline colorate. Passiamo sulla superficie del dischetto qualche punto di colla a caldo e attacchiamo a questi le paiettes. Seguiamo un disegno concentrico a linee alterne rosse e bianche, per avere un effetto movimentato. Decoriamo alcuni dischetti in questo modo e passiamo poi a decorarne qualcuno a tinta unita, incollando solo paiettes dello stesso colore;
6- Una volta finiti i dischi destinati alle decorazioni in paillettes, passiamo a quelli con le perline. Procediamo nello stesso modo, incollando le perline con la colla a caldo in modo da ottenere il disegno che preferiamo: a righe concentriche, tinta unita o casuale per creare un effetto puntinato;
7- Lasciamo asciugare bene la colla a caldo (sono sufficienti pochi minuti) e passiamo a inserire i nastri per appendere le decorazioni.
8 – Tagliamo il nastro rosso e quello bianco in piccole strisce da inserire nei fori passanti dei singoli dischetti. Chiudiamole con un fiocco per completare le decorazioni, che sono quindi pronte per essere appese al nostro albero di Natale o su una bella ghirlanda.

Per mantenere la linea decorativa dei tappi di sughero durante le feste natalizie, possiamo pensare a realizzare anche dei semplici segnaposto per la tavola del pranzo di Natale, utilizzando una tecnica molto simile a quella appena descritta.
Prendiamo i tappi di sughero (tanti quanti saranno i nostri commensali) e procuriamo un taglio longitudinale su ogni tappo, senza arrivare fino in fondo, in modo da non separare le due parti. Decoriamo il tappo con perline e paillettes e inseriamo nella fenditura di ognuno un cartoncino rosso con il nome del commensale.

tappi natalizi

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come creare una ghirlanda di Natale con i tappi di sughero | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>