Come creare un costume da Hobbit per carnevale

Se il vostro sogno è rivivere la magia dei racconti fantastici del Signore degli Anelli, quale occasione migliore del Carnevale per trasformarsi in una delle creature che abitano la Terra di Mezzo: l’ Hobbit.
Ora vedremo come realizzare un costume originale che vi faccia calare nei panni magici di questi personaggi.

Materiale occorrente:
– calzoni di velluto o lana dal colore marrone o verde con lunghezza sopra la caviglia (va bene anche il modello chiamato a “pinocchietto”)
– calze grigie di lana grossa
– camicia bianca di cotone
– panciotto di colore sgargiante (ideale rosso, giallo, arancio o verde acceso)
– giacca verde o marrone di velluto o panno
– sciarpa verde o grigia (perfetta quella classica della nonna lavorata a maglia)
– per realizzare il mantello 1 pezzo di stoffa leggera color grigio o verde con misura 1,50 m x 1,50 m ed 1 nastro nero con misura 50 cm
– 1 metro
– forbici
– bastone da passeggio di legno
– pipa
– orecchie a punta in lattice con mastice apposito per fissaggio (si possono acquistare in quasi tutti i negozi che vendono costumi di carnevale)
– 2 pezzetti di pelliccia sintetica di colore scuro a pelo corto (per quanto riguarda la misura tenete in considerazione che vanno applicati sopra le scarpe, per nasconderle, gli Hobbit hanno i piedi grandi, pelosi e soprattutto non portano scarpe)

Come realizzare il mantello
Prendete la stoffa, piegatela in due, sulla linea di piegatura, utilizzando il metro, trovate e segnate l’esatta metà del lato di stoffa. Tenendo come riferimento il segno appena fatto ripiegate il tessuto ancora in due. Sempre dal punto segnato, con la forbice ritagliate un semicerchio del diametro di circa 14 cm, otterrete cosi un apertura centrale all’interno del pannello di stoffa. Aiutandovi con il metro tracciate una linea che colleghi l’apertura al centro del bordo del tessuto. Tagliate lungo la linea tracciata. Con la forbice create due piccoli fori vicino all’apertura per la testa, uno per ogni lato. Infilate nei fori il nastro nero, otterrete così la chiusura per il vostro mantello.

Ora potete finalmente vestirvi, indossate quindi camicia, pantaloni, calze, scarpe (naturalmente ricordatevi di camuffarle applicandoci sopra i pezzetti di pelliccia). Poi il panciotto di colore sgargiante, sopra la giacca, il mantello e la sciarpa. Ricordatevi il bastone e la pipa.
E in ultimo come tocco finale applicate le orecchie a punta in lattice.

carnevale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>