Come creare un biglietto di auguri con Microsoft Paint

Microsoft Paint è un programma di grafica che si può trovare su ogni sistema operativo Windows. È un programma molto intuitivo ed è studiato in modo tale da essere utilizzato anche dai meno esperti di grafica. Le funzioni di Paint sono molto semplici: possiamo ritagliare un immagine, incollarne una sopra all’altra, stabilire proporzioni, aggiungere del testo e cambiare i colori. Per questo motivo, Paint è utilizzato anche per la creazione dei biglietti di auguri: se non volete acquistare il solito biglietto già fatto, potrete crearne uno voi stesso utilizzando questo editor grafico.

Innanzitutto ciò che vi occorre è creare un piccolo progetto utilizzando carta e penna: creiamo una bozza del biglietto che vorremo fare, impostando le posizioni delle immagini, del testo e le dimensioni.
Ora non ci resta che cercare su internet le immagini che ci occorrono per illustrare il nostro biglietto di auguri: una torta, un fiore, un cartoon o qualunque altra immagine che ci piace. Possiamo anche scaricare uno sfondo per il nostro biglietto: l’importante è che abbia un formato piuttosto simile a quello del biglietto che stiamo per creare.

Non appena avremo tutte le immagini a nostra disposizione e le avremo salvate nel computer, dovremo:

– Aprire Microsoft Paint: lo troviamo su Start > Accessori > Paint;
– Creiamo un nuovo file;
– Importiamo l’immagine di sfondo scaricata. In alternativa coloriamo a piacimento il riquadro di lavoro;
– Ridimensioniamo, utilizzando il mouse, l’area di disegno nel formato desiderato (possiamo vedere in tempo reale le proporzioni in basso a destra);
– Apriamo le altre immagini: selezioniamole, copiale e incolliamole nell’area di lavoro del biglietto;
– Collochiamo le immagini a piacimento nel nostro biglietto, come da progetto;
– Clicchiamo su “A” nel pannello degli strumenti a sinistra per scrivere nell’area da lavoro. Scriviamo gli auguri e tutto quello che vogliamo, scegliendo il carattere, il colore e le dimensioni.

Il biglietto sarà così pronto per essere stampato. Ricordiamoci di salvare il nostro lavoro di tanto in tanto per non perdere i progressi. Salviamo il file in formato .JPG o .PNG. A questo punto, l’ultima operazione che ci tocca da fare è quella di stampare il biglietto. È consigliato l’uso di una buona stampante perchè dovremo utilizzare un cartoncino leggero per la stampa e un dispositivo non all’altezza potrebbe “sbavare” l’inchiostro e rovinare il lavoro.

Se invece vogliamo andare sul sicuro e creare un bel biglietto con Paint, possiamo utilizzare dei modelli di biglietti d’auguri che si trovano già su internet ed apportare solo qualche modifica. Per trovare questi modelli occorre cercare su un motore di ricerca per le immagini le keywords ” biglietto auguri” per vedere apparire una serie di risultati. Scelto il modello che più ci piace, possiamo scaricarlo nel PC e modificarlo utilizzando Paint in modo tale da cambiare le scritte o i colori a piacimento.

paint

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>