Come creare un abito da principessa per carnevale

Vi è arrivato l’invito per una festa di carnevale, ma non sapete che travestimento utilizzare? Non c’è bisogno di impazzire per cercare chissà quale maschera, basta reinterpretarne una diventata ormai un best seller: l’abito da principessa.

Cosa occorre:
– una coroncina, reperibile presso qualsiasi negozio di giocattoli;
– una bacchetta magica in plastica o uno scettro, acquistabile sempre in un negozio di giocattoli;
– una gonna lunga in tulle, meglio se di colore rosa;
– un body, dello stesso colore della gonna in tulle;
– un paio di scarpe ballerine color rosa;
– un paio di collant rosa o panna;
– una parrucca di capelli lunghi biondi;
– trucchi da carnevale;
– ciglia finte;
– glitter e brillantini per viso e corpo;

Si tratta, in linea di massima, di oggetti recuperabili facilmente ed a poco prezzo, ma se desiderate risparmiare ulteriormente, potete creare da soli sia la corona, che la bacchetta che la gonna in tulle.
Per creare una coroncina ad hoc, procuratevi del cartoncino rosa e disegnatevi la forma con un pennarello, quindi ritagliatela ed arricchitela con diamantini, strass o paillettes per fare in modo che brilli il più possibile; per ottenere in risultato ancora migliore, utilizzate dei colori glitter appositi per carta.
Lasciatela asciugare bene e curvatela, prestando particolare attenzione a modellarla con le mani fino a darle la forma tonda della vostra testa: per chiuderla, fissate le due estremità fra loro con una spillatrice.
Anche per la bacchetta o scettro, potete utilizzare un cartoncino rosa da ritagliare a forma di stella, applicando degli strass e dei nastrini colorati; incollate la stella su una base di polistirolo e utilizzate una bacchetta in legno da sushi per creare il manico.
La gonna in tulle è, a sua volta, abbastanza semplice da realizzare: prendete un elastico da annodare in vita e, con una serie di nodi a cappio, inserite sull’elastico delle strisce di tulle lunghe almeno 50 cm l’una, impreziosendo il tutto con nastrini colorati e paillettes.
Una volta recuperati tutti gli oggetti necessari, non rimane che prepararsi: indossate i collant, il body rosa, la gonna in tulle e le ballerine, quindi procedete con il trucco.

E’ essenziale creare un make up romantico, prediligendo colori pastello, sia per gli occhi che per le labbra; per esaltare ulteriormente l’effetto finale, applicate del fard rosato sulle guance e dei brillantini multicolour vicino agli occhi e sulla parte superiore del corpo. Prima di stendere il mascara, applicate le ciglia finte, utilizzando l’apposita colla, quindi terminate mettendovi la parrucca bionda, la coroncina e lo scettro.

vestito

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come fare il costume di carnevale di Peppa Pig | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>