Come costruire una gabbia per il porcellino d’India

Realizzare da soli la gabbia per i vostri porcellini d’India, ora non è più una idea irrealizzabile. Sul web si trovano diversi siti internet dove poter acquistare dei “cube set”, ovvero delle griglie quadrate componibili da poter assemblare in maniera piuttosto creativa.
Di seguito i vari passi da seguire per poter realizzare una gabbia per i vostri piccoli amici.

Scelta dell’ambiente

Avendo la possibilità di realizzare una gabbia su misura, conviene innanzitutto pensare dove posizionarla a termine dell’opera. Se possedete altri animali che vivono o circolano in casa, il luogo migliore è sicuramente un posto rialzato da terra, un tavolino o una scrivania potrebbero fare al caso vostro. Oltre che mettere al sicuro le cavie, una scelta simile agevolerà la pulizia e la manutenzione della gabbia. Se invece preferite sistemare la gabbia sul pavimento, avrete il vantaggio di poter creare nella gabbia delle porticine laterali per permettere ai porcellini d’india di entrare ed uscire a piacimento.

I materiali da acquistare

– griglie quadrate (“ cube set” ) con dimensioni di circa 35X35 cm.
– pannelli di polionda

Le griglie si possono acquistare facilmente on line (http://www.guineapigcages.com , http://www.ziprar.com ). Sono sovrapponibili e si montano in maniera rapida e semplice.
I pannelli di polionda si possono invece acquistare presso un centro di bricolage, hanno dimensioni e colori diversi. Il polionda è un materiale lavabile, resistente e leggero.

Realizzazione

Per prender spunto su il modello di gabbia da realizzare:
http://www.guineapigcages.com/photos/index.php . Primo passo da fare è assemblare tutte le griglie utilizzando i connettori di fissaggio forniti nelle confezioni, oppure delle semplici fascette. Ora passiamo alla creazione del fondo della gabbia. Appoggiate le griglie assemblate sul pannello di polionda ( le dimensioni devono essere di almeno 10 cm superiori rispetto alla larghezza ed alla lunghezza della gabbia). Segnate con una matita i punti dove realizzare gli angoli, fate dei tagli sulle linee tratteggiate, piegate e fermate gli angoli utilizzando dello scotch resistente (ideale lo scotch americano). Come ultimo passaggio posizionate il fondo appena realizzato all’interno della gabbia.

Links di riferimento

http://www.guineapigcages.com/photos/index.php ( vendita “cube set”. Galleria fotografica ricca e completa dove trovare nuovi spunti per creare gabbie diverse dalle solite)
http://www.ziprar.com/petshop/roditori/cavie/gabbie-cavie.html (sito dove poter acquistare dei “cube set”, per ordini superiori a € 50,00 la spedizione è gratuita).

porcellini d'India

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>