Cose da fare alla festa di Halloween

Anche se la festa di Ognissanti si celebra fin dal Medioevo, la festa di Halloween è molto più recente e appartiene a una tradizione degli Stati Uniti. Secondo le leggende irlandesi invece, nel periodo delle foglie autunnali si celebra la festa di Samhain, capodanno celtico.

In ogni caso questo periodo in cui il buio prende il sopravvento sulla luce, e rappresenta la soglia tra la vita e la morte, la luce e il giorno: una porta si apre tra lo spazio e il tempo. È anche un periodo per cogliere l’occasione per esprimere un desiderio e per prepararsi a un cambiamento.

Durante la notte di Halloween da un po’ di anni anche in Italia si organizzano feste, cene, balli e passeggiate notturne indossando simpatici costumi che richiamano temi autunnali o del mondo dei defunti come la zucca o allegri fantasmini, ragni, streghe, ma sempre in tono scherzoso.

La festa di Halloween non è sentita solo dai bambini che si preparano la proibita passeggiata notturna tra gli appartamenti del condominio con un cestino dicendo la fatidica frase “dolcetto o scherzetto?”. La festa di Halloween si è diffusa soprattutto tra gli adulti, in particolare tra i ragazzo o tra chi ha ancora voglia di divertirsi con cose carine anche se banali.

Cosa si può fare la sera di Halloween? La cosa più frequente è organizzare una cena o proprio una festa. Ma cosa preparare per la cena di Halloween? E come si può addobbare la tavola?

Per organizzare una cena o una festa di Halloween, è indispensabile curare i particolari, dall’apparecchiatura della tavola con candele a forma di zucca o tovaglioli in tinta (arancioni o neri), alla scelta di golose ricette golose ovviamente in tema. Nelle ricette non può mancare la zucca, sia come primo piatto, un buon risotto alla zucca con un po’ di peperoncino, ma soprattutto nei dolci: torte alla zucca tra le più svariate di cui potete trovare tante ricette oppure dolcetti simpatici a forma di fantasmini o tutto ciò che la fantasia vi suggerisce.

Per la notte di Halloween si può anche organizzare una serata horror, seduti con gli amici davanti a film dell’orrore sgranocchiando popcorn o dolcetti in tema.
Per decorare la casa, sa in caso di festa che di riunione “cinematografica” è carino preparare una zucca da mettere al centro del tavolo. Ci si può procurare una zucca dal fruttivendolo o anche al supermercato e con un coltello ben affilato, intagliare dei buchi per gli occhi, uno per il naso e un taglio a zig zag per la bocca. Tanto meglio se riuscite a mettere dentro una candela o una luce in modo da far sembrare una faccia con un ghigno spaventoso.

Un’altra cosa da fare è preparare un simpatico costume in tema da scegliere tra un fantasma, una zucca, una strega, un mago, e andare in giro di notte a fare scherzi agli amici o intrufolandosi laddove vedete ci sia una festa.

halloween

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>