Cosa vedere in Patagonia

La Patagonia è una regione dell’America Meridionale, divisa tra Argentina e Cile. La parte cilena è più montuosa e ricoperta da numerose foreste, mentre quella argentina è caratterizzata da una brughiera arida. Ricopre un territorio vastissimo di oltre 900.000 Km, ma è comunque un paese con una bassa densità di popolazione. I luoghi principali da visitare sono davvero molti e cercheremo di fare una panoramica.

La Foresta Pietrificata di Sarmiento offre davvero uno spettacolo suggestivo, con alberi fossilizzati da oltre 65 milioni di anni, formatasi a causa del terreno argilloso che ha protetto il bosco.

La famosa Cuevas de las manos (caverna delle mani) nota perché vi sono rappresentate incisioni rupestri di 12.000 anni fa che rappresentano mani e altre scene di animali.

Il Parco Nazionale Los Glaciares dove svetta lo splendido Cerro Torre, monte di granito e ghiaccio, tra i più inaccessibili del mondo.

Il ghiacciaio Perito Moreno, alto 60m e lungo 5 Km, offre uno degli spettacoli più incredibili della Patagonia, enormi masse di ghiaccio si staccano dalle pareti, provocando un rumore assordante e formano degli iceberg che emergono dalle acque gelide.

Il Parco Nazionale Torres del Paine probabilmente è il parco più bello del Sud America, dominato dal monte Paine Grande (3050 m). Il parco presenta numerosi fiumi e laghi, foreste quasi incontaminate e ghiacciai.

Penisola Valdès, uno splendido parco nazionale è la più importante riserva marina di tutta la Patagonia. Qui è possibile osservare, nel loro ambiente naturale balene, pinguini ed orche.

Sulla punta estrema del continente americano si trova la Tierra del Fuego (Terra del Fuoco), un arcipelago scoperto nel 1520 da Magellano, chiamato così a causa dei numerosi fuochi accesi dalla popolazione del luogo. Una terra misteriosa e selvaggia, che offre spettacoli imperdibili con le sue steppe e le Ande circondate dal ghiaccio.
Qui è possibile navigare in barca alla scoperta del Canale di Beagle, famoso per essere stato esplorato da Darwin, a causa della presenza di una variegata fauna.

Usuahia, capitale della Terra del Fuoco, è la città più a sud del territorio argentino. Molto caratteristica e ricca di storia, fu, infatti, qui che passarono, durante le loro spedizioni, molti esploratori come Magellano e Charles Darwin.
Da qui è possibile effettuare escursioni al Parco Nazionale della Terra del Fuoco (63.000 ettari), dove è possibile visitare il Lago Roca, passeggiare attraverso boschi, cascate e laghi e lungo le insenature della costa.

Documenti necessari per visitare la Patagonia: passaporto con validità residua di 6 mesi alla data di arrivo nel Paese.
Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie ma è consigliabile effettuare quelle contro il tetano, la difterite, pertosse, epatite A e B e tifo.
Il periodo più indicato per visitare il paese va da ottobre e marzo, che corrisponde alla stagione estiva.

Patagonia2

1 comment

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>