Cosa vedere in Malesia

La Malesia, o Malaysia, è uno stato dell’Asia sudorientale diviso geograficamente in due parti, la parte occidentale che comprende una parte della penisola malese, e la parte orientale che confina con l’Indonesia.
Negli ultimi anni il paese sta vivendo un boom dal punto di vista turistico in quanto vede l’afflusso di viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo, e soprattutto da Europa ed Oceania, attirati qui dalla cultura e dalle tradizioni di questi popoli ma anche dai bellissimi paesaggi, dalle località balneari ed anche dal buon cibo di questa terra.
Non è semplice a questo proposito indicare dieci destinazioni turistiche in un paese dai mille volti, però si può provare a farlo, non avendo la pretesa di trovare il luogo adatto per qualsiasi tipo di turista.
Innanzitutto una vacanza in Malesia non può prescindere dalla visita della sua capitale, Kuala Lumpur, famosa nel mondo per le sue Torri Petronas, costruite di recente e rappresentanti il più alto complesso di edifici dell’emisfero meridionale. La città però è anche il luogo dove poter ammirare la Istana Negara, ovvero la residenza ufficiale del re malese, con il cambio della guardia effettuato ogni giorno ed attrazione per migliaia di turisti, o anche una destinazione molto apprezzata dove fare shopping, con i suoi 30 centri commerciali disseminati da ogni parte.
Destinazione vicina a Kuala Lumpur, a soli 15 Km di distanza dalla capitale, sono le Batu Caves, vero e proprio paradiso per gli appassionati delle tradizioni indù: rappresentano un meraviglioso tempio scavato nella roccia e presentano una statua, quella del dio Murugan, che è la più alta del suo genere al mondo.
Sempre nella parte occidentale, lo stato di Johor ha nel villaggio di Mersing una delle sue mete più ambite, soprattutto in virtù dello splendido contesto marittimo in cui è situato.
Non lontano da Mersing, ma nello stato di Pahang, sorge l’Isola di Tioman, classificata tra le dieci isole più belle del pianeta e per questo meta ogni anno di migliaia di turisti. Le spiagge del posto sono veramente meravigliose ed offrono al turista degli scenari davvero mozzafiato.
Nello stesso stato il Taman Negara, parco nazionale più importante del paese, offre la possibilità di ammirare una flora ed una fauna estremamente varia e può essere il luogo ideale per effettuare delle escursioni assieme alle guide del posto che rappresenteranno un’occasione unica per conoscere meglio anche quest’aspetto del paese asiatico.
Nello stato del Kedah, di fronte all’isola di Langkawi, si trova Kuala Kedah, villaggio di pescatori molto pittoresco nel quale è possibile rifocillarsi in un’atmosfera d’altri tempi gustando magari uno dei piatti di pesce tipici della squisita cucina del luogo.
Per gli amanti delle bellezze incontaminate, lo stato di Perlis, nel nord del paese è forse quello nel quale si possono trovare ancora intatte le antiche tradizioni culturali malesi.
Nella parte orientale del paese si consigliano invece il Tip of Borneo, località marina mozzafiato nello stato di Sabah, Kuching, nel Sarawak, dall’atmosfera estremamente romantica, ed i parchi nazionali dello stesso stato, tra i più importanti del paese.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>