Cosa sono le stories di Instagram e come funzionano

Le storie su Instagram stanno letteralmente spopolando: ecco un ottimo suggerimento per poterle classificare e soprattutto ricercare con facilità sul social.

Le ultime novità di Instagram Stories

La novità più importante dell’ultimo periodo relativa al social network Instagram è quella di poter realizzare  storie. Si tratta di foto che vengono postate e che hanno la durata di 24 ore: raccontano momenti ed estratti della giornata da condividere con i propri amici.
Con l’aggiornamento alla versione 10.22 del social network si ha anche la possibilità di ricercare le storie direttamente mediante gli hashtag o anche i luoghi presso cui vengono registrate.
Aggiungendo, infatti, un semplice adesivo con il nome della località sarà possibile fare in modo che la propria storia venga trovata da altri utenti.
Una novità molto interessante e che fin da subito ha avuto notevole successo tra coloro che usano Instagram. Sarà possibile rimanere effettivamente aggiornati su ciò che succede in città e sulle persone a cui siamo maggiormente legati.

Cosa ci si aspetta per le prossime versioni?

Sicuramente le novità con gli aggiornamenti di Instagram Stories non sono certo finite. Infatti a breve sarà possibile avviare la ricerca delle storie degli utenti direttamente mediante gli hashtag. Questo vuol dire che accedendo nell’apposita area Esplora di Instagram sarà possibile cercare tutte le storie in merito ad un determinato hashtag. Il tutto per permettere di capire quante persone lo usano e anche i motivi per cui è presente nelle loro storie. Sono molti ad aspettare questa importante new entry nel social network interamente basato sulle foto. Si tratta di una possibilità che fin da ora desta enorme curiosità negli utenti che vogliono subito provare questo nuovo tipo di ricerca. Con i prossimi aggiornamenti tutto ciò diventerà realtà e sarà possibile rendere Instagram sempre più adatto alle esigenze degli iscritti.

cosa-sono-le-stories-di-instagram-e-come-funzionano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>