Cosa regalare per la cresima

La Cresima come ogni avvenimento importante ha bisogno di un regalo adeguato. Naturalmente il tipo di regalo dovrà dipendere dal rapporto affettivo e dal legame che c’è tra le persone coinvolte. E’ inutile sottolineare che il regalo più importante spetta a padrino o madrina, visto il loro ruolo non potranno tirarsi indietro.

La prima scelta cade sicuramente su di un gioiello; una collana o una parure per le ragazze e un bracciale per i ragazzi, cercate di evitare anellini e fermacravatte che finiranno quasi sicuramente per raccogliere la polvere dei portagioie. I grandi marchi di gioielli hanno vastissime collezioni colorate e moderne, troverete sicuramente quello che fa per voi, senza dover necessariamente spendere un patrimonio. Altro regalo molto apprezzato potrebbe essere un orologio, magari uno di quelli importanti, che però rispecchi i gusti di chi lo riceverà.

I cresimandi sono per lo più ragazzi e come tali amano la tecnologia e tutte le innovazioni che questo mondo propone. Di certo, quindi, non sbaglierete puntando su un computer, un iPod, una consolle di giochi, una fotocamera o una cornice digitale. Mi raccomando che sia tutto rigorosamente all’ultimo grido.
Anche un capo d’abbigliamento riscuote sempre il suo successo, magari qualche griffe che un ragazzo normalmente non potrebbe permettersi. Lo stesso discorso vale per scarpe e borse.

Che dire degli occhiali da sole? Fanno sempre un certo effetto quindi niente da dire. Un solo consiglio, se pensate di regalarli fateli scegliere a chi li indosserà perché ne esistono svariati modelli e bisognerà scegliere quello che meglio si sposa col viso.
Amici, cugini e vicini di casa potrebbero optare per qualcosa di meno impegnativo che rispecchi comunque i gusti del festeggiato. Una saga di libri se si tratta di un appassionato di lettura, una raccolta di CD dell’artista preferito, l’ultima edizione di un particolare videogioco, la filmografia completa di un determinato attore.
Il modo migliore per rendere felice qualcuno è soddisfare le sue passioni, perché quindi non puntare su di un abbonamento allo stadio, in palestra, a teatro o al cinema?
Infine, se un gruppo di amici fa la Cresima insieme perché non pensare ad un regalo cumulativo?
Ad esempio, un piccolo week end organizzato o una gita in un parco giochi.

regalo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>