Cosa indossare con i pantaloni a vita alta

Ci sono cose che ciclicamente tornano di moda e sicuramente i pantaloni a vita alta sono tra queste. Ecco allora qualche consiglio per abbinare i pantaloni a vita alta con stile e personalità.

Prima di tutto, questo tipo di pantalone è adatto sia a chi ha un fisico longilineo quanto a chi ha forme più generose. Infatti, se volete aggiungere volume ai fianchi potete scegliere dei pantaloni a vita alta, soprattutto se optate per un modello con pinces. Se, al contrario, volete nascondere qualche chilo di troppo, la vita alta viene in soccorso anche in questo caso e magari potete indossare un pantalone a gamba larga che bilanci la silhouette. Considerando poi che da un po’ di tempo sono tornati alla ribalta anche i pantaloni a palazzo, potete davvero sbizzarrirvi nella scelta del modello che fa al caso vostro.

Per quanto riguarda gli abbinamenti possibili, troviamo con facilità numerosi esempi, dalle vetrine dei negozi all’abbigliamento di attrici e modelle, perché, da un po di tempo a questa parte, le signore dello star system amano sfoggiare pantaloni a vita alta. In generale la moda premia l’abbinamento con giacche e capi di maglieria corti, che aiutano a dare slancio alla figura. Ovviamente, se il pantalone è pesante, anche il top dovrà esserlo, in modo da da bilanciare. Tuttavia, a seconda del pantalone che scegliete, potrete optare tanto per un top corto ma largo e morbido, quanto per una giacca o una camicia. Questo dipende solo dal vostro gusto e dall’occasione. Queste mise sono adatte sia a situazioni casual quanto a serate mondane. Ad esempio, un pantalone a vita alta in tessuto abbinato ad una camicetta o ad un tailleur è perfetto per l’ufficio quanto per una cena elegante. In questo caso, la gamba larga e dritta abbinata a tacchi o zeppe vi darà quel tono che non passa inosservato.

Se invece amate l’abbigliamento casual o sporty chic, potete scegliere un jeans a vita alta, magari accompagnandolo con un maglione oversize, una felpa trendy o perfino un body. In ogni caso starete comode ma con gusto. Se poi volete essere casual ma ”da urlo”, potete indossare un pantalone dal tono maschile, abbinandolo magari con mocassini, cappello e cintura. Bohémienne made in Usa! Se vi sentite un po’ rock star, jeans e crop top, magari in pelle, fanno al caso vostro.

In estate o per un viaggio in Paesi caldi, il consiglio è quello di indossare degli shorts a vita alta e il top più semplice e mini che avete. Mettete degli occhiali da star del cinema anni ’60 e probabilmente vi fermeranno per chiedervi un autografo! Insomma, qualunque sia il vostro stile, con i pantaloni a vita alta potete sbizzarrirvi e divertirvi quanto volete inventando i vostri personalissimi abbinamenti.

Paul Smith - Runway - LFW F/W 2013