Cosa fare per cercare lavoro in Svezia

La Svezia rappresenta una nazione con un mercato ricco di settori attivi e vitali, soprattutto legati all’esportazione, all’ingegneria, alle telecomunicazioni, alla farmaceutica, all’industria , all’agricoltura e al turismo.Questa nazione gode di un tenore di vita medio ed è un paese ricco di risorse naturali, di giacimenti minerali ed energie idroelettriche. Pertanto, se si decide di cercare lavoro in Svezia, si dovrà tener presente che i lavori maggiormente disponibili riguardano questi settori. Rammentiamoci inoltre, che gli italiani possono accedere alle offerte di lavoro in Svezia in quanto il paese appartiene all’Unione Europea. La prima cosa da fare, mentre si inizia la ricerca di lavoro,sia che la si faccia dall’Italia o direttamente dalla Svezia, sarebbe quella di imparare la lingua inglese o meglio le prime basi della lingua svedese, in previsione di un trasferimento. I grandi centri che offrono più opportunità di lavoro sono i centri turistici quali Stoccolma, Malmo e Goteborg.. Se si è già in questi luoghi, si possono trovare occasione di lavoro presso hotel, ostelli, bar, ristoranti e locali notturni. Sarà sufficiente presentare la propria candidatura presso le agenzie interinali del luogo. Sempre rivolgendosi a questo tipo di agenzie oppure presso l’Ufficio di collocamento svedese, ci si può proporre anche per effettuare lavori alla pari, come baby sitter oppure come aiutante presso aziende agricole o come lavapiatti in ristoranti e bar.
Dall’Italia si può effettuare la ricerca di un lavoro utilizzando diversi siti internet. Tra questi il sito” Eures”, dove si viene direttamente collegati all’ufficio di collocamento svedese, oppure il portale “csjob”. Accedendo al portale “europa.eu/eures/home.jsp.” si possono controllare le offerte di lavoro. Il portale “sikta.se” e “swedishwork.w” elencano numerose offerte lavorative sia nel campo delle telecomunicazione che nell’ingegneria. Se si è interessati a trovare un lavoro nel mondo informatico si tratta di controllare il sito “computerssweden” o il sito “siktaurval.agenziadilavoro”
Altrettanto utili sono i siti “monster”. ” arbetsformedlingev,se”, “steposton”, “Workey” e ” vakanser”. Quest’ultimo è ben strutturato in quanto divide le offerte di lavoro in categorie, evidenziando quelle che richiedono titoli di studio particolari o esperienze lavorative.
Un altro valido aiuto per trovare lavoro è quello di accedere ai siti dei giornali nazionali svedesi che sono raggruppati nel portale “onlinenewspapers.com”, qui si avrà la possibilità di consultare i quotidiani più diffusi quali Dagens Nyheter e Svenska Dagbladet.
Ci si deve anche ricordare che al momento di presentare la propria candidatura, oltre al curriculum, in Svezia, si richiede anche una lettera personale. Quest’ultima non dovrà superare la lunghezza di una pagina e dovrà essere scritta in modo chiaro e completo, allo scopo di fornire informazioni dettagliate sulla propria figura e personalità.. Mentre si effettua la ricerca di un lavoro, ci si dovrà soffermare anche sulla ricerca di appartamenti o case in affitto o magari anche in vendita, a seconda della proprie esigenze, utilizzando sempre gli stessi sistemi e siti, in quanto riportano al loro interno dei link utili alle ricerche immobiliari. Infatti cliccandoli si verrà automaticamente inviati ad offerte di agenzie immobiliari.

svezia

2 comments

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>