Come convertire le presentazioni PowerPoint in PDF

Oggi andremo a scoprire i vari metodi che possiamo utilizzare, che ci permettono di convertire una nostra presentazione fatta con il programma PowerPoint nel formato PDF. Questa conversione è utile da fare quando vogliamo inviare tramite posta o altro mezzo il nostro file e non vogliamo che possa essere modificato.

Se utilizziamo ancora microsoft office 2003, l’operazione da effettuare sarà più lunga di seguito i passi che dovremo eseguire:

1) Creiamo la nostra presentazione i PowerPoint;
2) Salviamo la nostra presentazione di PowerPoint;
3) Dobbiamo fornirci di un convertitore di file in pdf, quindi andiamo sul sito http://www.pdfforge.org/ e clicchiamo sul pulsante download per scaricare la nostra applicazione (PDF CREATOR);
4) Installiamo il software naturalmente gratuito che abbiamo scaricato sul nostro pc, e andiamo nella cartella delle stampanti. Noteremo che si sarà generata una nuova stampante chiamata “pdf creator” che poi ci servirà per convertire il nostro file;
5) Torniamo sul nostro file PowerPoint e andiamo a premere la voce stampa dal menu file;
6) Nella scelta delle stampanti andiamo a selezionare la stampante “pdf creator” che è stata generata in precedenza e premiamo stampa;
7) Partirà la conversione del file in formato PDF e ci chiederà dove lo vogliamo salvare. Decidiamo il percorso e salviamo il file;
8) Andiamo nella posizione dove abbiamo creato la nostra conversione del file in PDF e apriamo il documento,

In questi pochi passi e con estrema semplicità avremo creato il nostro documento in PDF,

Se invece utilizziamo l’office 2007 oltre a utilizzare la procedura sopra indicata, possiamo utilizzarne un’altra ancora più semplice in quanto è stato inserito già all’interno di office il formato PDF. Di seguito le operazioni da effettuare:

1) Creiamo il nostro file PowerPoint;
2) Salviamo il nostro file PowerPoint in formato originale;
3) Andiamo a premere il pulsante in alto a sinistra che rappresenta l’icona di windows;
4) Dal menu a tendina che compare andiamo a premere il pulsante stampa;
5) Ora tra le varie possibilità di stampa che ci vengono proposte scegliamo “stampa in formato pdf”;
6) Diamo il nome al nostro file;
7) Salviamo il file nel percorso che desideriamo;

A questo punto avremo creato il nostro file pdf in modo ancora più veloce in quanto l’opzione di conversione in pdf nell’office 2007 è integrata. Questa procedura è possibile utilizzarla anche con Microsoft Office 2010.

Invece se vogliamo trasformare un documento che non viene creato con office sempre in formato pdf possiamo sempre utilizzare la prima procedura che vi ho spiegato, una volta salvato il documento originale basterà andarlo a stampare utilizzando la stampante del PDF Creator è in questo modo potremo creare un PDF anche da un’applicazione d’immagini.

power

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>