Come connettere il Mac ad una TV HD

Se possediamo un computer MAC, ci sarà utile sapere che esiste la possibilità di collegarlo a un televisore HD con alcuni cavetti, ossia i dvi-HDMI, i miniDVI/DVI e i cavi per l’audio. I vantaggi di un collegamento tra il MAC e il televisore ad alta definizione, sono molteplici:

– si possono vedere filmati, giochi, immagini e programmi in streaming in alta qualità laddove è possibile; per fare ciò bisogna tenere un MAC con scheda grafica che supporta la modalità Alta definizione per l’HD;
– se si ha un televisore di dimensioni maggiori rispetto al monitor del proprio MAC, allora il collegamento conviene notevolmente in quanto film e giochi possono essere visualizzati in maniera ancora più ampia e migliore;

Collegare un MAC a un televisore in HD conviene, come abbiamo visto, per diverse ragioni. Per sfruttare pienamente la possibilità dell’alta risoluzione occorre prima constatare la presenza nel proprio computer di una scheda grafica che supporti l’HD. Se ciò non fosse, sarebbe inutile effettuare il collegamento tramite cavo HDMI (il cavo per il digitale).

Per fare il collegamento occorre innanzitutto:

– controllare che il televisore abbia l’entrata HDMI (se è HD o full HDMI c’è sicuramente);
– controllare che il MAC possegga l’uscita HDMI. Se non la possiede, dovremmo procurarci un cavetto miniDVI/DVI, ciò un adattatore che trasforma l’uscita standard video del MAC (il miniDVI) nell’uscita standard degli altri computer (DVI). Per capirci, l’uscita DVI è quella dei monitor tradizionali;
– Acquistare un adattatore DVI – HDMI e un cavo DVI (il classico cavo dei monitor).

Dopo che avremmo capito quali cavi occorrono al collegamento e ci saremo procurati il tutto, effettuiamo i vari collegamenti in questo modo:

– Colleghiamo l’adattatore miniDVI/DVI al MAC nell’apposita uscita;
– Colleghiamo l’adattatore HDMI/DVI al retro della TV nell’entrata digitale;
– Colleghiamo tramite lo stesso cavo DVI le due estremità degli adattatori in DVI;
– Accendiamo il televisore e impostiamolo in modalità “entrata HDMI” per visualizzare le immagini del PC.

In questa maniera avremo collegato il MAC alla TV HD. Se ancora la scheda grafica non è impostata nella risoluzione giusta, apriamo il System di MAC e regoliamo le impostazioni della risoluzione schermo (non superiamo la risoluzione della TV per non creare danni).

Il problema che adesso ci rimane da affrontare è quello dell’audio, visto che fino ad ora abbiamo operato principalmente sulla parte grafica. Premettiamo che se ci sono delle casse collegate al MAC, l’audio uscirà sempre da lì indipendentemente dallo schermo che si usa per le immagini. Se vogliamo utilizzare le casse della TV per l’audio, dobbiamo controllare l’entrata audio della TV e collegare quest’ultima all’uscita delle cuffie del MAC tramite un cavo jack.

Adesso la nostra TV è pronta per essere utilizzata come monitor del nostro MAC.

tv

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>