Come configurare il mame sull’iphone

Anche se la tecnologia è in costante avanzamento, così come la grafica e le funzionalità di gioco dei videogames, i grandi classici non passano mai di moda: è il caso dei giochi Arcade, il Mame, che continuano ad essere installabili in qualsiasi tipo di pc, notebook o smartphone.
Configurarlo sull’ iPhone è semplice: è sufficiente scaricare gratuitamente dal market IMAME, applicazione comprensiva di 9 ROM con altrettanti giochi pensata proprio per iPhone.
Dopo aver scaricato la App, si procedere all’installazione nella lingua prescelta, e, quando questa fase è terminata, si potrà giocare con le ROM comprese nel software.

Se però si vogliono aumentare le ROM supportate dall’applicazione, la procedura è estremamente semplice: l’importante è poter disporre di un computer cui collegare l’ iPhone con il cavo USB.
Una volta scaricati dal web sul proprio computer i giochi che si vogliono passare sullo smartphone, si può procedere al download di iExplorer, disponibile sia per MAC che per il sistema operativo Windows di Microsoft: questo programma, infatti, andrà utilizzato per il trasferimento dei file, e per potersi collegare all’ iOS device. Una volta aperto iExplorer, si potrà accedere quindi al dispositivo iOS, che permetterà di collegare l’iPhone al computer dopo aver collegato in entrambi gli apparecchi il cavo USB.
A questo punto, il computer dovrebbe rilevare il dispositivo iOS, facendo apparire sul desktop una cartella dal nome “App”.
Attraverso la cartella “App”, si avrà direttamente accesso all’ iPhone, e si potrà procedere all’ apertura della cartella iMAME / Documents presente sul telefono.
In questa cartella si visualizzeranno le ROM disponibili sullo smartphone, tutte rigorosamente in formato .zip.
Per poter salvare nella cartella “Documents” i nuovi giochi, sarà sufficiente rinominare le ROM per MAME che si vogliono trasferire sul telefono facendo terminare il nome con l’estensione .zip, quindi si potranno passare direttamente con il cavo USB nella memoria dell’ iPhone.
Questa procedura è sicuramente il metodo più veloce per avere subito a disposizione i giochi che si desiderano.
Per poter utilizzare le nuove ROM inserite, si dovrà chiudere ogni applicazione, scollegare il cavo dopo aver “smontato” da PC la porta USB, e far ripartire a questo punto iMAME, che si aprirà questa volta mostrando tutte le ROM inserite, e permettendo quindi di avere accesso a tutti i giochi.

Se invece si vuole aggiungere una sola ROM per volta e non si ha a disposizione un computer cui collegare l’ iPhone, si può scaricare direttamente da internet sul telefono il gioco cui si è interessati, facendo un download diretto e salvando il nuovo file nella cartella documenti dell’iMAME: anche in questo modo, il nuovo gioco sarà subito a disposizione, ma sarà comunque necessario chiudere tutte le applicazioni in uso e riaprire il MAME per poter giocare con la nuova ROM appena installata.

mame

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>