Come utilizzare Pixable, the house of Photo!

Una delle modalità di comunicazioni preferite è rappresentata dalle immagini: il web ne è pieno, i social basati sulla fotografia non si contano, le istantanee che scattiamo impongono alle hardware house di creare device con storage sempre più generosi.
In questa guida vedremo come utilizzare un’app che potrebbe, a ragione, esser definita la “casa delle immagini”.

 

Istruzioni

  1. "Pixable" è un'applicazione, dedicata alla fotografia, utilizzabile sia per iOS che per Android.

  2. Avviamola e registriamo un profilo personale attingendo alle credenziali di Facebook: il perché ci diverrà chiaro tra poco.

  3. Facciamo comparire, da sinistra, il menu a scomparsa con le voci relative alle varie fonti delle immagini gestite. "Le mie foto" raccoglie tutte le nostre foto, sia dallo storage locale, che da Facebook mentre "Amici" ci mostra le foto, online, dei nostri amici sociali: volendo, possiamo iscriverci al loro stream e seguirlo tramite quest'app.

  4. Nota bene: le foto dei nostri amici possono essere fruite anche secondo diversi filtri, nella sezione "Me & My Friends": qui potremo vedere le nuove foto profilo, le donne e gli uomini taggati, le nostre foto preferite, quelle più popolari, le migliori del giorno, o semplicemente le più recenti.

  5. "Latest" mostra le ultime gallerie da osservare, divise per argomento (animali, arte, intrattenimento, lifestyle, notizie, tecnologia e scienza, viaggi e luoghi), postate dalla redazione del servizio.

  6. In quest'ultimo caso, infine, sarà anche possibile condividere e commentare - via social o app - le gallerie e le videonotizie lette.

index18

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>