Come usare Spark, il browser full optional basato su Chrome

Ciò che caratterizza quasi tutti i browser moderni è la loro capacità di espandere le loro funzioni grazie agli add-on presenti nei rispettivi Store. In questa guida, tuttavia, faremo la conoscenza di un browser che integra già di base alcune di quelle funzionalità che i concorrenti reputano come “accessorie”.

 

Istruzioni

  1. Il browser in questione è noto come "Spark" (http://adf.ly/mYXtj) e si basa su Chrome del quale può, quindi, utilizzare le estensioni. Avviato il programma, infatti, troveremo la voce "apps" sotto la barra degli indirizzi e, grazie ad essa, potremo accedere al "Chrome Web Store".

  2. In tema di funzionalità, Spark è particolarmente incentrato sul multimediale. Andiamo, per esempio, su un video di Youtube e vedremo il pulsante "Media" (a destra della barra indirizzi) prendere vita: cliccandolo potremo scaricare quel dato video come filmato (mp4) o come file audio (mp3).

  3. Oltre a ciò, nella medesima finestra di Youtube, accanto ad ogni video comparirà il pulsante "Popup" che permetterà di aprire il video in una finestra esterna del tutto indipendente al portale musicale di BigG.

  4. Sempre in tema di download, uno sguardo va dato anche al comando "Torrents" che richiama la presenza di un client torrent interno pienamente configurabile: possiamo, infatti, stabilirne la velocità di download/upload, il valore (ratio) del seeding, la cartella di destinazione dei file completati e le modalità per creare e distribuire noi stessi dei file nel formato torrent.

  5. Anche la funzionalità di screenshot delle pagine non viene trascurata grazie al comando "forbici" che permette di fotografare l'intera pagina o solo un'area della medesima.

  6. Per finire, Spark è uno dei pochi browser a consentire, di default però, la messa in atto di alcune azioni grazie ad un sistema di mouse gesture.

baidu-spark-browser-05-700x473

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>