Come tutelare la garanzia sugli acquisti con Scontrinando.it

Quando si fa un acquisto è buona norma conservare lo scontrino per avvalersi della garanzia. Può capitare, tuttavia, che quest’ultimo documento venga smarrito, divenga illeggibile col tempo o che non venga conservato per tutti i prodotti che si acquistano. In casi del genere non si può ricorrere alla garanzia per l’item cui si riferisce il nostro acquisto e siamo costretti a ricomprare l’oggetto da capo.
In questa guida vedremo come conservare una copia, con valore legale, dello scontrino, da poter esibire alla bisogna per avvalersi della garanzia.

 

Istruzioni

  1. Il sito cui possiamo rivolgersi è "Scontrinando.it" (http://adf.ly/mI8c1). Registriamo e convalidiamo un account ed entrato nel nostro profilo, aggiungiamo - tra i vari dati - il nostro numero di telefono.

  2. A questo punto, con la fotocamera dello smartphone, scattiamo delle foto ed inviamole alla mail "archivio@scontrinando.it" precisando, nell'oggetto, dei dati indentificativi: prodotto, data, negoziante.

  3. Se il cellulare non dispone della connessione ad internet, possiamo scansionare lo scontrino ed inviarlo dalla nostra webmail.

  4. In ogni caso, lo scontrino verrà associato al nostro account, catalogato e potremo accedere ai nostri scontrini nel nostro "elenco scontrini" online.

  5. Particolarmente utile, infine, è la funzione del portale che consente di segnalare i negozianti come virtuosi o meno a seconda che accettino o meno la copia scontrino come documento per far valere la garanzia.

03

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>