Come trasformare lo smartphone in un portafoglio elettronico con Beep’nGo

Quando si fa la spesa, uno dei modi migliori per risparmiare consiste nell’usare le cosiddette “Carte Fedeltà” che si ottengono gratuitamente dopo la compilazione di appositi moduli.
Il problema è che, col tempo, le carte si accumulano nel portafogli: una per ogni supermercato, una per ogni negozio di elettronica, una per ogni mobilificio, una per ogni discount, una per ogni libreria…
In questa guida vedremo come fare un passo avanti verso il concetto di “portafoglio elettronico”.

 

Istruzioni

  1. Nel PlayStore cerchiamo ed installiamo l'app gratuita "Beep'nGo"

  2. Avviamola e premiamo sul più in alto a destra: facciamo riconoscere il codice a barre della carta, il suo front ed il suo retro e, ovviamente, diamole un nome. Ripetiamo la prassi per ognuna delle carte in nostro possesso.

  3. Deponiamo via le carte fisiche. Quando, in un dato negozio, ci verrà chiesta la relativa carta fedeltà, avviamo nuovamente l'applicazione sul device, selezioniamo la data carta e premiamo su "Trasmetti".

  4. Offriamo il vetro del nostro smartphone allo scanner da cassa del supermercato et voilà...avverrà il riconoscimento del nostro account e scatterà lo sconto sugli acquisti appena fatti.

  5. Decisamente pratico: a quando un sistema simile anche per i pagamenti veri e propri?

Beep-N-Go

0 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Come controllare on line l’estratto conto della MasterCard | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>