Come trasformare la tv in una consolle di gioco

Scommetto che non vi dispiacerebbe avere una consolle di gioco per trascorrere qualche puro istante di relax domestico. Se non volete sobbarcavi i costi di un nuovo device hardware come, appunto, una consolle…possiamo trasformare la nostra tv in una piattaforma di gioco. Come? Con qualche piccolo gadget.

 

Istruzioni

  1. Innanzitutto dobbiamo accertarci che la tv abbia una porta HDMI. In caso affermativo procuriamoci un dongle, ossia un miniPC Android, comprensivo di hard disk almeno da 4 Gb, di porta Usb (per leggervi dei contenuti esterni) e di una Ram da 1 GB a salire. Sui più diffusi store, tipo Amazon, se ne trovano per tutte le tasche, persino sui 30 euro (http://amzn.to/QG7PL7)!

  2. In alternativa al Dongle, possiamo usare il ChromeCast (guida all'uso: http://bit.ly/1dNEybQ) che ha, però, il limite di necessitare della capacità di calcolo di un Pc o di un tablet/smartphone Android.

  3. Successivamente ci occorre un joypad wireless per controllare ciò che vedremo sul monitor. Un esemplare completo persino di tastiera ed area per le gesture è il "Droid controller" (http://amzn.to/1iijkQ9). Più simile ad un controller è il "FLYDIGI MotionELF" (http://bit.ly/1dS4xP1) che grazie ad un motion controller ed al giroscopio interno somiglia tantissimo al controller-racchetta del Nintendo Wii.

  4. In alcuni casi sarà possibile usare anche lo smartphone, con tutti i suoi sensori: scarichiamo "Ultimate Gamepad" (http://bit.ly/1dS5BCt) e potremo usare, sul touch dello smartphone, tutti i comandi tipici di un controller.

  5. A questo punto, sul tv, basterà scaricare - grazie al dongle - un gioco per Android ed utilizzare il controller (o lo smartphone) per dirigere i nostri avatar virtuali ed il gioco, è il caso di dirlo, è fatto!

rolomotion_1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>