Come togliere le macchie di evidenziatore dai vestiti

Se avete dei bambini, vi sarà capitato molto spesso di trovare sui loro vestiti delle macchie di evidenziatore. Tra tutte le macchie, questa è la più difficile da rimuovere. In questa guida vi daremo alcuni consigli su come togliere le macchie di evidenziatore.

 

Come rimuovere le macchie di evidenziatore dai vestiti

Un primo metodo è a base di latte e alcol. Assicuratevi quindi di avere a portata di mano del latte, un po’ di alcol (preferibilmente rosa), sapone di Marsiglia (meglio se liquido) e un tovagliolo di stoffa.
Iniziate stendendo il tessuto su di una superficie piana e riponete il tovagliolo di stoffa, ben ripiegato su sé stesso, sotto il tessuto all’altezza della macchia. A questo punto versate un po’ di latte in un pentolino e scaldatelo, stando attenti a non farlo bollire. Mentre il latte si scalda, provate a tamponare la macchina con un panno imbevuto d’alcol e, una volta riscaldato il latte, ripetete l’operazione utilizzando il latte. Lasciate asciugate per alcuni minuti e poi immergete il capo di abbigliamento in una bacinella precedentemente riempita con dell’acqua calda.
Aggiungete un tappo di sapone di Marsiglia e aspettate almeno un’ora. Trascorso questo tempo, lavate l’indumento in lavatrice e fatelo asciugare. Seguendo questi semplici passaggi, la macchia di evidenziatore non dovrebbe più esserci, anche se potrebbe rimanere un piccolo alone laddove c’era la macchia, che andrà via con il lavaggio successivo.

Se il primo metodo non ha dato i risultati desiderati, potete provare con una seconda strategia. In questo caso, per togliere la macchia di evidenziatore vi servirà solo del sapone di Marsiglia. Passate del sapone liquido sul tessuto asciutto, in corrispondenza della macchia. Aspettate qualche ora affinché il detersivo agisca e poi risciacquate, strofinando un po’ il tessuto. A questo punto la macchia dovrebbe iniziare a non vedersi più. Procedete, quindi, con il classico lavaggio in lavatrice.

Nel caso in cui dovete togliere la macchia di evidenziatore da un tessuto “delicato“, avete le seguenti opzioni: se si tratta di un capo in cotone, potete tamponare la macchia con l’alcol denaturato (oppure del succo di limone) e poi lavare con del sapone liquido, oppure pre-trattarla con sapone e glicerina e poi tamponarla con l’alcol.
Infine, un ultimo metodo consiste nello sciogliere un po’ di farina di fecola in acqua fredda. Tamponate quindi la macchia con la miscela ottenuta, lasciate asciugare e poi spazzolate vigorosamente.

/

img_1462457831826709.jpeg

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>