Come tenere igienizzate le superfici con prodotti ecologici

Sia nella nostra abitazione che in ambienti di lavoro o negli ospedali siamo costantemente circondati da virus e batteri di ogni tipo. Questi microrganismi non rappresentano una minaccia seria per il nostro organismo purché la loro concentrazione rimanga piuttosto bassa. Per tenere sotto controllo il loro rapido sviluppo è indispensabile provvedere con regolare costanza a igienizzare tutte le superfici con prodotti appositamente formulati.

 

Istruzioni

  1. Chi ha bambini piccoli sa bene quale sia l’importanza di avere tutta la casa ben pulita. Infatti durante il loro primo anno di vita sono particolarmente vulnerabili all’attacco dei batteri e di altri elementi patogeni perché il loro sistema immunitario è immaturo e deve ancora sviluppare le sue potenzialità difensive. Dai cinque mesi fino all’anno di vita i bambini mettono in bocca tutto ciò che trovano e durante i loro primi tentativi di spostamento a gattoni leccano il pavimento, si mettono di continuo le mani in bocca dopo aver toccato tutto quello che gli è capitato dinnanzi. Ingeriscono continuamente batteri e non è possibile impedirgli di farlo. Un detergente di tipo tradizionale adoperato comunemente per le pavimentazioni pulisce a fondo ma lascia dietro di sé un buon quantitativo di elementi chimici che i bambini possono facilmente ingerire.

  2. I prodotti che si trovano normalmente nelle catene della grande distribuzione vengono realizzati con elementi chimici di sintesi potenzialmente dannosi per la salute del bambini, per gli adulti e per l’ecosistema. Contengono elevati quantitativi di sostanze tossiche sia per la salute che per l’ambiente e il loro utilizzo prolungato non è di certo benefico.

  3. L’unico svantaggio che presentano i prodotti ecologici è il loro prezzo leggermente superiore alla media se paragonato con i prodotti non ecologici ma i vantaggi che se ne traggono sono numerosi e quindi vale la pena spendere un po’ di più guadagnando in salute.

  4. I detergenti per la casa eco friendly ideati in questi ultimi anni hanno permesso di ottenere gli stessi risultati, in termini di igienizzazione, di quelli tradizionali ma evitano di immettere nell’ambiente sostanze tossiche che a lungo andare impregnano le pareti di casa, si infiltrano nella mobilia e negli altri oggetti rendendo l’ambiente decisamente poco salutare.La costante presenza di queste sostanze tossiche costituisce un vero e proprio pericolo per la salute perché vengono inalate continuamente con effetti non proprio benefici.

  5. Il nostro pianeta oramai è saturo di sostanze tossiche derivate da una serie infinita di elementi di sintesi non biodegradabili. Non è più possibile tornare indietro e eliminare perlomeno parte dell’inquinamento già messo in circolazione ma per non far peggiorare ulteriormente la situazione si può ricorrere all’utilizzo di prodotti ecocompatibili.

p1080298

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>