Come si usa il grassetto su WhatsApp

Nell’ultimo periodo WhatsApp sta arricchendo la sua offerta con delle feature sempre nuove. Tante sono le novità che ci aspettano e, tra queste, c’è anche un miglioramento della formattazione del testo.

 

Come formattare il testo su WhatsApp

Volete sapere come scrivere in grassetto o corsivo su WhatsApp? Ecco come fare. Ben presto, infatti, ci saranno molte novità nel servizio di messaggistica istantanea, finalizzate proprio a facilitare la personalizzazione del testo.

A tal proposito, forse non tutti sanno che su WhatsApp è possibile scrivere in grassetto o corsivo. Vediamo, quindi, come personalizzare il testo, cambiando modalità di scrittura.
Al momento, per andare a cambiare lo stile di formattazione si devono inserire alcuni simboli sia all’inizio che alla fine della parola che si vuole rendere in corsivo o in grassetto. Sì, è ancora un sistema non proprio immediato e abbastanza laborioso, almeno le prime volte, ma WhatsApp potrebbe lavorarci su e proporre a breve qualcosa di nuovo. Nel frattempo, però, questa possibilità c’è.

Ma non si può scrivere solo in grassetto o corsivo: si possono barrare le parole, ad esempio.
Utilizzando questi piccoli stratagemmi, il nostro testo su WhastApp apparirà molto particolare e personale.

Come inserire il grassetto o il corsivo su WhatsApp

Iniziamo a vedere come scrivere in grassetto su WhatsApp. E’ molto semplice, perché basta mettere la parola tra due asterischi: *WhatsApp* e il risultato apparirà WhatsApp.
Se, invece, si vuole scrivere in corsivo, si dovranno usate due underscore: _WhatsApp_ e il risultato sarà WhatsApp.

come-si-usa-il-grassetto-su-whatsapp

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>