Come selezionare le informazioni interessanti con “NewsRepublic”

Quando sfogliamo un quotidiano, difficilmente leggiamo tutti gli articoli di tutte le sezioni: in casi di giornali particolarmente corposi sarebbe difficile, se non impossibile. Specie considerando che, tra l’altro, le notizie “invecchiano presto”. Per questo motivo, tendiamo a saltare alcune parti che ci interessano di meno ed a fiondarci su quelle che maggiormente ci riguardano ed incuriosiscono. E’, tuttavia, un lavoro che tendiamo a fare “a mano”. In questa guida vedremo come automatizzare la selezione delle notizie preferite grazie all’applicazione “NewsRepublic“.

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa indirizziamo il browser del nostro smartphone sulla home della società sviluppatrice del tool (http://www.mobilesrepublic.com/newsrepublic-it/). A seconda del nostro device (iOS, Android, WindowsPhone) possiamo scegliere l'applicazione adatta ed installarla.

  2. Fatto ciò, basterà un doppio tip sull'icona posta sulla HomeView, per avviare il nostro quotidiano personale. Se è la prima volta che installiamo "NewsRepublic" verremo guidati verso la selezione delle notizie: non preoccupiamoci perché le scelte che faremo in questa sede, saranno rinegoziabili anche in seguito.

  3. Nella fattispecie ci verrà chiesto quali argomenti prediligiamo tra "Attualità", "Esteri", "Tecnologia", "Gossip", "Cultura", "Cinema", "Sport" e molto altro. Anche l'informazione locale è presente, con informazioni relative a tutte le regioni italiane, e non mancano le notizie relative a particolari marchi ("Apple", "Android" etc) o particolari eventi ("Ces"...).

  4. Una volta giunti a questo punto, se ci rendiamo conto di aver incluso un argomento che non ci interessa (più), possiamo correggere le scelte andando nelle impostazioni in alto a destra: in questa location possiamo aggiungere/togliere il flag a determinati argomenti o fonti per argomento.

  5. Un altro intervento che possiamo fare sugli articoli è quello di votarli in base al gradimento: basterà assegnare al pezzo un emoticon allegra, perplessa, triste o arrabbiata per vederla connotare con l'icona prevalente nei voti. In questo modo potremo scegliere gli articoli anche in base allo stato d'animo prediligendo quelli "allegri", "di protesta", "tristi” e via discorrendo. Da notare che i "pezzi" potranno essere letti sul momento o in seguito, se opportunamente salvati.

  6. In base alle scelte, ai voti, agli apprezzamenti, alle condivisioni (si, sono presenti!), l'applicazione registrerà le nostre preferenze e le depositerà nel nostro account "News Repubblic". Da quest'account, in seguito, potremo ripristinare le nostre preferenze dopo una reinstallazione o estenderle qualora dovessimo installare l'app anche su altri device (es. sui pc con Windows 8 o sulle Google Tv).

  7. Nelle ultime versioni dell'app, infine, "NewsRepublic" utilizza la memorizzazione delle nostre preferenze anche per generare un "OneFeed", ovvero un flusso misto di notizie pescate dai vari argomenti. Il flusso è dinamico: man mano che faremo le nostre scelte, conterrà più informazioni di un tono o di un argomento rispetto ad altri e così via.

FireShot-Screen-Capture-617-»-News-Republic-It-www_mobilesrepublic_com_newsrepublic-it

2 comments

Leave Comment
  1. Pingback: Come fruire del web “riassunto” grazie Link Preview | Guide online

  2. Pingback: Come crearsi un quotidiano personalizzato grazie alle Notizie di Windows 8.x | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>