Come scrivere una lettera di presentazione

Quando andiamo a scrivere, una lettera di presentazione non sarà così facile come può sembrare, perché ci sono molti aspetti su cui bisogna lavorare e stare molto attenti.
Il primo possa da effettuare quando si compone una lettera di presentazione è quello di inserire i nostri dati in alto sinistra: nome, cognome, data di nascita, dive abitiamo e un numero telefonico per essere ricontattati. Effettuata questa operazione più in basso e tutto a destra i dati della persona/ditta che riceverà la nostra lettera di presentazione.
Il secondo passo invece sarà quello di inserire un’oggetto che nel nostra caso sarà: “Lettera di presentazione”. Effettuato questo passo andiamo a capo riga che inizia a costruire il testo.
La parte che andremo a scrivere dovrà essere dettagliata al massimo perché dovremo fare capire subito a chi leggerà la lettera il nostro carattere e chi siamo. Quindi inizieremo subito facendo una piccola presentazione presentando anche il nostro carattere, cosa molto importante in una presentazione. Una volta effettuata una presentazione di noi stessi dovremo iniziare a parlare delle nostre aspirazioni per il futuro , descrivendole in modo molto chiaro e approfondito in modo che la persona leggendo possa capire se siamo persone disposte ad impegnarsi per raggiungere il nostro obbiettivo oppure no. Cosa da non trascurare e molto importante sarà anche quella di descrivere le nostre passioni perché renderebbe completa la nostra lettera e farebbe capire a chi la legge il tipo di carattere che abbiamo.
Alla fine nella parte destra del foglio dobbiamo inserire i saluti “cordiali saluti” e obbligatoriamente sotto firmarci a penna, in quanto una lettera senza firma non ha alcun valore.
Una volta impostata e stesa correttamente, saremo pronti ad inviarla al destinatario, consegnandola direttamente in mano oppure utilizzando una lettera. Con il secondo metodo per fare una cosa seria bisognerà piegare in tre parti la lettera e inserirla dentro a una busta con la finestrella, in modo che una volta inserita compaia il nome del destinatario.
Le lettere di presentazione di solito sono utilizzate per presentarsi a un’azienda dove si vuole andare a fare un colloquio di lavoro (quindi allegata a un curriculum), un provino (quindi ci dovrà essere allegata una nostra foto e oltre all’aspetto fisico dovremo saperli fare capire che tipo di persona siamo), presentarsi a un’agenzia (dove dovremo descriverci il più dettagliamente possibile), o nel caso fossimo un’azienda dovremo presentare dettagliamente la nostra attività e le nostre migliori proposte, quindi dovremo essere convincenti per riuscire ad acquisire il cliente.

Come scrivere una lettera di presentazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>