Come scoprire i link ormai obsoleti di un sito web con Free Broken Link Checker

Quando non si aggiorna il proprio sito web da un pezzo, può capitare che alcuni link informativi inseriti siano, ormai, obsoleti e non più attivi. Diventa, quindi, necessario passare allo scandaglio ciascuno dei link presenti nel sito per vedere quale di essi sia attivo o meno.
Un lavoraccio!
In questa guida vedremo come semplificare, e di molto, quest’incombenza.

 

Istruzioni

  1. Rivolgiamoci al servizio online "Free Broken Link Checker" (http://www.brokenlinkcheck.com/).

  2. Nel box testuale, inseriamo l'url del sito in questione senza "http" all'inizio e senza slash “/” alla fine.

  3. Al passo successivo inseriamo il codice di verifica antispam e precisiamo se vogliamo o meno il responso per ogni singola occorrenza di un url interrotto.

  4. Fatte queste scelte, procediamo e verranno scandagliati tutti i link e, accanto a ciascuno di essi, vi sarà il responso del server: "bad hot" o "404".

  5. A questo punto, dopo qualche minuto, avremo la lista dei link non più validi (con relative motivazioni): ci basterà metter mano su quei link per potare un po' di rami secchi dal nostro vecchio sito web.

  6. Buon lavoro.

broken-link-checker

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>