Come scegliere il volo migliore per le vacanze grazie a GoogleFlights

All’ombra di Google sono nati diversi motori di ricerca “settoriali” dedicati ai viaggi ed alla mobilità in generale. Ovvio che Mountain View non potesse lasciare scoperto il settore e, da qualche tempo, è nato “Google Flights” che si propone di trovarci il miglior volo e, a volte, di suggerirci anche la meta. Vediamo come funziona.

 

Istruzioni

  1. Avviamo il browser e dirigiamoci sulle pagine di "GoogleFlights".

  2. A questo punto, nella mascherina di ricerca, inseriamo la nostra meta e precisiamo alcuni parametri (prezzo, classe, orari, compagnia di volo, aeroporto di partenza...).

  3. Confermiamo il tutto ed attiviamo la query: GoogleFlights eseguirà una ricerca sulle varie offerte delle più note compagnie aeree esistenti ("Quatar Airways", "Alitalia", "Aeroflot", "KLM", "Lufthansa"...) e ci mostrerà i risultati ordinati per convenienza.

  4. In cima ai risultati, inoltre, campeggeranno una serie di suggerimenti su come risparmiare ulteriormente: ad es. partendo il giorno prima o facendo meno scali e così via.

  5. Questo se avete le idee chiare su dove andare...ma se, invece, vorreste semplicemente allontanarvi dal vostro trantran quotidiano? In tal caso perchè non far scegliere a Google la meta per voi?

  6. La Home della pagina mostra una mappa con le principali destinazioni del momento: espandiamo la mappa e vedremo comparire, accanto al box di ricerca, il tasto "Mi sento fortunato".

  7. Clicchiamolo e GoogleFlights ci confezionerà un percorso particolare: se di nostro gusto, espandiamone la scheda e scegliamo, come in precedenza, il volo migliore per qualità/prezzo.

  8. Palm Springs (USA), in effetti, l'avremmo mai scelta se non per caso?

images9

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>