Come rivestire una torta con la pasta di zucchero

La pasta di zucchero viene adoperata nel cake design per rivestire torte dall’effetto scenografico sorprendete. Se desiderate ricoprire il vostro dolce con questa pasta è necessario che seguiate alcuni passaggi necessari per ottenere un perfetto risultato finale privo di difetti macroscopici.

Occorrente:

confettura di albicocche
zucchero a velo
un panetto da 1,5 kg. di pasta di zucchero

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa prendete la torta che avete intenzione di rivestire. Le basi migliori sono quelle offerte dal pan di spagna, angel cake, mud cake e chiffon cake ma possono andar bene anche altri tipi di torte che abbiano un impasto non troppo compatto ed asciutto.

  2. Intingete un pennello abbastanza grande nella confettura e passatelo su tutta la superficie del dolce. Sarà la colla che manterrà aderente alla base la pasta di zucchero.

  3. Cospargete il piano di lavoro con dello zucchero a velo e iniziate a manipolare la pasta di zucchero per renderla più malleabile. Aggiungete un po’ di colorante alimentare in polvere e impastate a lungo affinché la colorazione finale risulti ben omogenea.

  4. Con un mattarello stendete la pasta di zucchero fino a raggiungere una sfoglia che possa rivestire il vostro dolce. Arrotolatela sul mattarello e srotolatela sulla sommità della torta.

  5. La sfoglia non deve essere più sottile di quattro millimetri altrimenti rischiereste di rovinarla durante le varie operazioni.

  6. Prima premetela leggermente con le mani poi lisciatela con l’apposita spatola chiamata smoother.

  7. Tagliate la parte eccedente con un coltello ben affilato e rifinite la parte che tocca sul vassoio da portata con un cordoncino realizzato sempre in pasta di zucchero.

  8. A questo punto non vi rimarrà altro da fare che proseguire nella decorazione aggiungendo tutti i dettagli che desiderate come ad esempio foglie e fiori oppure personaggi dei cartoni animati creati sempre in pasta di zucchero.

download5

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>