Come riuscire ad utilizzare Pandora, la super radio online

YouTube ha avuto il merito di consentirci scorpacciate di video, come un tempo sulla prima MTV. Spesso, però, si ha bisogno solo di un po’ di buona musica mentre si è impegnati in un compito di routine. Vediamo, quindi, come usare Pandora, un servizio di streaming musicale molto noto…quanto meno oltreoceano.

 

Istruzioni

  1. Ebbene sì. Pandora è un vaso che noi italiani, per questioni territoriali di copyright, non possiamo ancora utilizzare. A meno di non ricorrere all'ormai ben nota soluzione dei proxy o dei VirtualPrivateNetwork...

  2. Installato su Firefox un add-on come "Anomimyx" o "ProxMate", sblocchiamo l'accesso a Pandora (http://adf.ly/kt6Vc) e registriamo un account, fornendo mail e password, o usando i dati di Facebook.

  3. Registrato l'account, iniziamo la creazione di una nostra radio: basta indicare il nome di un artista/gruppo o di un genere musicale. Verrà creato uno streaming musicale fatto di una serie di pezzi riconducibili alle scelte che abbiamo fatto. La sequenza delle canzoni che ascolteremo potrà essere avvicinata ai nostri gusti in vari modi.

  4. Innanzitutto possiamo esprimere un "Like" o un "Dislike" su ogni pezzo e queste valutazioni peseranno sulle canzoni che ci verranno proposte in futuro. Naturalmente, dalle opzioni, della nostra radio possiamo aggiungere ulteriori parametri per raffinare il flusso delle proposte musicali.

  5. Tutte le scelte che faremo e le radio create figureranno, assieme alla nostra biografia, nel nostro profilo. Rendendo pubblico quest'ultimo potremo avere dei follower o ascoltatori e, nel "Music feed", possiamo noi stessi iscriverci alle altrui radio (cercandole, o invitando i nostri amici di Facebook).

  6. Ogni valutazione o radio musicale, infine, potrà essere condivisa col mondo intero via mail o reti sociali.

pandora-streaming-music-service-is-growing-slowly

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>