Come risolvere i problemi di disconnessione della scheda Wi-Fi

Anche se non sono dei Chromebook, tutti i più diffusi portatili di oggi hanno bisogno della rete internet per esplicare al massimo le loro potenzialità (uso del Cloud, dello streaming, del co-working online).
Potete, quindi, immaginare il fastidio che si riscontra quando, dopo un momento di stand-by, la scheda wireless del vostro device smette di funzionare. Eppure la connessione c’è…ne siete certi perché tutti gli altri vostri device di casa, dalle lampadine intelligenti, allo smartphone, al dongle TV funzionano correttamente connessi ad internet.

 

Istruzioni

  1. Per risolvere il problema, innanzitutto accertiamoci di non aver spostato inavvertitamente qualche switch sul portatile: a volte è una delle cause principali dell'impossibilità di connettersi ad internet.

  2. Se così non è, allora la "colpa" è del risparmio energetico di Windows che, da Win 7 in poi, spegne quasi tutte le componenti del computer per aumentare l'autonomia della sua batteria (in taluni casi si disattiva temporaneamente anche l'hard disk).

  3. Azione! Entriamo nella "Gestione dispositivi" di Windows dal Pannello di Controllo, o facendo tasto destro sull'icona "Computer" presente nel Desktop.

  4. Selezioniamo la scheda wireless, dall'elenco ad albero che visualizzeremo, e facciamo un click col tasto destro del mouse in modo da aprirne il relativo menu contestuale.

  5. Tra le varie voci presenti spiccherà proprio quella relativo al "Risparmio energetico" della scheda Wi-Fi: entriamo in questa scheda e togliamo la spunta da "Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia".

  6. Fatto. Riavviando il sistema non dovremmo più aver problemi nella disconnessione del nostro Wi-Fi.

c03590852

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come adattare Microsim a SIM | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>