Come riconoscere le ultime hit musicali con SoundHound

Internet permette di scoprire molte informazioni a noi ignote, ricercando o chiedendo alle tante persone che condividono le loro conoscenze. Come possiamo fare, tuttavia, a chiedere informazioni su una canzone ascoltata per caso e della quale ignoriamo ogni dettaglio? A volte, infatti, non si ricordano le parole, in altri casi il testo è in inglese e quindi non del tutto chiaro. In queste ed altre circostanze simili ci viene in aiuto “SoundHound“, un’app “musicale” per Android.

 

Istruzioni

  1. "SoundHound" (http://adf.ly/kp9Re) può essere scaricata gratuitamente dal PlayStore: con la versione Premium, tuttavia, si ha diritto ad alcune funzione accessorie.

  2. Installiamo, per ora, SoundHound versione free ed avviamola sul nostro smartphone. Possiamo registrare un account con una semplice anagrafica o col login di Facebook: ci aiuterà a tener nota delle ricerche musicali effettuate.

  3. Le canzoni da riconoscere possono essere cercate in vari modi: quello principale consiste nell'avviare il riconoscimento di un campione della canzone (possiamo anche canticchiarlo). In alternativa possiamo provare a digitare il nome dell'artista se disponiamo almeno di questo dettaglio.

  4. Individuata la canzone, SoundHound ci mostrerà un profilo dell'artista con relativa biografia, account sociali, acquisto delle canzoni su Amazon e riproduzione delle medesime su Spotify, YouTube, Rdio. Potremo anche avviare l'ascolto di una canzone in modalità "karaoke".

  5. Nella medesima schermata verranno visualizzati i riferimenti ad artisti simili. Sono presenti, comunque, altri modi per scoprire nuovi artisti: la funzionalità "Mappamondo" mostra i riconoscimenti operati attorno a noi mentre le classifiche (più ricercati, meno ricercati, più retwittati...) permetteranno agli utenti di SoundHound di espandere i loro orizzonti musicali.

  6. Non manca, infine, la possibilità di condividere le proprie scoperte su Facebook e Twitter.

soundhound-25

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>