Come ricaricare un conto Paypal dal nostro conto corrente

Paypal (http://bit.ly/1jj2NOO) è uno dei sistemi più sicuri ed utilizzati per fare acquisti in rete. Ad ogni acquisto una mail di notifica ci avverte di quanto abbiamo speso ma non ci informa di quanto ancora sia la capienza nel nostro account Paypal.
Capita, quindi, che si sia sul punto di effettuare un pagamento (ad acquisto già concluso) e che ci si accorga, solo allora, di essere rimasti a secco. In questa guida vedremo come ricaricare Paypal usando il nostro Conto Corrente.

 

Istruzioni

  1. La precondizione è che si sia associato, in precedenza, un Conto Corrente bancario con l'account Paypal. In caso contrario basta andare, all'interno dell'account, nel menu "Profilo" e scegliere la voce "Aggiungi o Rimuovi conto bancario": indichiamo il Paese del conto corrente ed il suo IBAN e premiamo su "Collega conto bancario".

  2. Verranno inviati al nostro conto 2 micro-richieste di pagamento di pochi cent che verranno rimborsate in seguito.Riportiamo l'ammontare dei 2 micro-addebiti nella medesima sezione del nostro "Profilo" Paypal e l'associazione di Conto Paypal e Conto Corrente sarà effettiva.

  3. A questo punto possiamo procedere con il ricaricare il conto Paypal: rechiamoci sulla Home del nostro servizio di Home Banking ed operiamo un bonifico verso l'IBAN che abbiamo ottenuto all'apertura dell'account Paypal. Nel giro di 2-3 giorni la nostra banca opererà il trasferimento del contante a Paypal e potremo operare i nostri acquisti...o saldare quelli rimasti in sospeso!

701x481xpaypal11.jpg.pagespeed.ic_.XyZiG43S5C

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come togliere il limite dal conto Paypal | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>