Come rendere smart la tv con Chromecast

Nel panorama televisivo, da qualche tempo, stanno facendo la loro comparsa le “smart-Tv”: queste ultime sono in grado di connettersi ad internet e di mostrare, sui loro display, tutta una serie di contenuti online (mail e piattaforme televisive online). Attualmente sono ancora poche le tv con questa funzionalità ma è già possibile trasformare le nostre tv tradizionali nel loro equivalente smart: basta dotarle di un “dongle”, ovvero di un mini-pc a forma di penna usb. In questa guida vedremo come usare il dongle di Google, Chromecast, disponibile anche in Italia al prezzo di 35/39 euro.

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa dobbiamo essere certi che la nostra tv abbia un'uscita HDMI (http://bit.ly/NzXUV1). Se la risposta è affermativa, colleghiamo Chromecast alla televisione e passiamo al pc o allo smartphone android.

  2. Per vedere quali funzionalità sono supportate da Chromecast rechiamoci nell'apposita sezione del PlayStore e troveremo le ancora poche app ufficialmente supportate ("Red Bull TV", "Youtube" e gli altri servizi Google come "PlayMusic" e "PlayMovies"). Grazie a questi tool possiamo inviare, dal browser Chrome o dallo smartphone android, i rispettivi contenuti - via wireless - al dongle che, poi, li visualizzerà sulla tv (va da sé che il pc o lo smartphone devono avere una buona capacità di calcolo perché Chromecast si occuperà solo di ricevere e visualizzare i dati).

  3. Altre applicazioni supportate possono essere reperite nell'app "CastStore" e permettono di ampliare notevolmente le funzionalità di Chromecast. Con alcune di esse, infatti, possiamo inviare il contenuto di una scheda di Chrome alla tv oppure realizzare la trasmissione dell'interno desktop.

  4. Con "LocalCast", invece, possiamo esplorare il contenuto del nostro computer e trasmetterlo alla tv, via dongle, mentre grazie alla funzione di "transcodifica" di "BubbleUPnP" possono essere trasmessi tutti i formati, persino quelli che non sono ancora supportati dal Chromecast.

  5. Inutile negarlo: il nostro sogno è vedere su una tv, magari a 4k, i tanti film reperibili su internet nei vari cyberlocker o su piattaforme come Vimeo: con "VidCast" possiamo farlo. Basta portarsi nella pagina dei contenuti, premere il bookmarklet di "VidCast" per inviare i contenuti che stiamo riproducendo sulla tv e gustarceli in tutta comodità.

  6. Interessante, infine, si rivela la possibilità di trasformare la tv in una consolle android e lo smartphone in un controller grazie all'app "GamingCast" che veicola i giochi android verso la tv con una discreta compressione, a patto che non siano troppo impegnativi (Xonix e qualche altro).

chromecast

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>