Come rendere smart la propria tv con un semplice cavo HDMI

Con Chromecast si è riusciti, finalmente, a rendere “smart” tutte le televisioni che tali non erano: con una chiavetta dal modico costo, la nostra tv può acquisire internet e tutti i suoi contenuti.
Tuttavia, esiste anche un altro modo, più artigianale, per arricchire di contenuti e funzioni la nostra tv: basta usare solo il cavo HDMI.

 

Istruzioni

  1. Colleghiamone un capo all'uscita HDMI della tv e l'altro capo alla porta HDMI del pc o portatile connesso ad internet.

  2. Dal pc avviamo l'utility della scheda grafica, interna o dedicata, e portiamo la risoluzione a 1920x1080. Alla voce "Display" scegliamo quello del pc mentre in "Display multiply" optiamo per estendere questo display: in tal modo dovremmo avere in ambedue i display un ambiente desktop ma indipendente.

  3. Occupiamoci dell'audio e, nel Pannello di controllo di Windows, scegliamo prima "Audio" e poi "Gestisci dispositivi audio": qui facciamo un click del tasto destro su "HDMI", "HDMI output" o "High Definition Audio" ed attiviamo la preferenza " Imposta come dispositivo predefinito".

  4. Attivato l'audio pc sulla tv, avviamo una sessione di YouTube sul desktop del pc o una riproduzione multimediale tramite Videolan o MediaPlayer e trasciniamo verso il desktop-tv la finestra dove attualmente sta scorrendo il contenuto multimediale di nostra preferenza. Nello stesso modo possiamo avviare una sessione di Webmail e trascinarla verso il desktop-tv in modo da avere il desktop pc libero per altre attività, magari di editing.

  5. Ecco: internet e tutte le sue facoltà, lavorative o di intrattenimento, da pc a tv. Al costo di un modesto cavo HDMI (dai 4 agli 8 euro, a seconda della lunghezza, delle schermature etc).

repsoftsuplyer

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>