Come pulire i vestiti dalla colla

Appassionati di bricolage e fai-da-te, artigiani o chiunque, per professione o per hobby, si sia trovato ad utilizzare colle o nastri adesivi, sa quanto sia difficile rimuoverne i residui dai tessuti rimasti imbrattati. Come fare allora? Regola numero uno, banale dirlo, sarebbe quella di non esporci ai lavori manuali con abiti delicati e di usare capi vecchi già rovinati, ma se ciò non è successo ecco come si può procedere.

 

 

Istruzioni

  1. Iniziamo con i capi delicati, una camicia o cravatta di seta, per esempio, dove a volte è semplicemente l’etichetta adesiva del brand a lasciare l’alone di colla. In questo caso il consiglio è di evitare di procedere autonomamente e di rivolgersi ad un esperto di pulitura. Se proprio, però, vogliamo tentare da soli, allora proviamo uno dei metodi suggeriti sotto prima su un angolino nascosto del tessuto e osserviamo come questo reagisce.

  2. Se stiamo trattando un capo resistente procediamo anzitutto a grattare via delicatamente le incrostazioni, se ci sono, di colla in eccesso. Poi, se la colla è di tipo vinilica, il famoso Vinavil per capirci, allora è sufficiente bagnarlo con dell’acqua tiepida e frizionare leggermente con del sapone liquido.

  3. Se la macchia è ostinata oppure si tratta di altra colla più aggressiva, possiamo provare con del solvente per unghie non oleso. Tamponiamo il tessuto tenendo premuto per qualche secondo in modo che l’azione dell’acetone agisca chimicamente col la colla e poi strofiniamo delicatamente. Ripetiamo questa operazione, tenere premuto e poi strofinare, fino a quando la colla è completamente rimossa.

  4. Un altro metodo è quello sciogliere dentro a due dita di alcol alcune scaglie di sapone di marsiglia e poi tamponare e frizionare come spiegato in precedenza, fino a quando la colla si stacca completamente.

  5. Infine, se proprio la macchia non se ne va, possiamo fare un ulteriore tentativo in questo modo. Appoggiamo un foglio di carta assorbente sopra l’asse da stiro, prendiamo il capo rovinato e facciamo aderire il lato incrostato di colla sopra la carta assorbente. A questo punto accendiamo il ferro da stiro e iniziamo a passarlo lentamente sopra il tessuto. Il calore farà staccare la colla dalle fibre del nostro abito e la depositerà sulla carta. Se alla fine rimarranno ancora alcune tracce, eliminatele con acqua tiepida e sapone o alcol come spiegato prima. Fate attenzione, ovviamente, che la temperatura del ferro si adatti al tessuto che state stirando.

colla

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come eliminare macchie di colla dai tessuti | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>