Come proteggere il pc dai software “imbucati”

Quando installiamo un programma prelevato da una repository online, può capitare che il software in questione sia “arricchito” di ospiti sgraditi quali adware, tool complementari ed altro.
Per questo motivo occorre prestare attenzione a ciò che installiamo ma…non sempre ciò è possibile, specie quando si va di fretta o quando si abbassa la guardia.
In questa guida vedremo come installare qualsiasi cosa grazie ad una sorta di…angelo custode delle installazioni!

 

Istruzioni

  1. Sulla barra degli indirizzi del browser digitiamo l'url della home di "Unchecky" (http://adf.ly/mvRKy) e scarichiamo l'eseguibile proposto.

  2. L'installazione è molto rapida e, da quel momento, il programma opererà costantemente in background a prezzo di ben poche risorse impiegate.

  3. Quando procederemo ad installare un programma qualsiasi, Unchecky si occuperà di togliere il flag a tutte quelle proposte di software accessori che, sovente, tendiamo a trascurare ed a notare quando, ormai, è troppo tardi.

  4. E' vero. Ci sono casi in cui la repository (es. "Softonic") fonde gli adware nell'eseguibile stesso del programma prelevato. In questi casi Unchecky non demorde e, con un alert, ci notifica che stiamo per installare - oltre al programma richiesto - anche programmi indesiderati. In questo modo potremo operare una scelta, ma consapevole, sul da farsi.

  5. Un vero Paradiso per distratti, vero?

unchecky-review-1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>