Come preparare un risotto perfetto

Per servire in tavola un risotto perfetto è indispensabile mettere in pratica alcuni accorgimenti. Leggete la guida riportata a seguire e anche voi otterrete sempre dei risotti ottimi da ogni punti di vista.

 

Istruzioni

  1. Per preparare un risotto è fondamentale scegliere il riso giusto. Quello più indicato ha un chicco abbastanza grande ed è ricco di amido. Mantiene bene la cottura e assorbe bene i liquidi. Il Carnarnoli è in assoluto il migliore riso per realizzare risotti sopraffini ma si possono scegliere anche risi decisamente più economici come ad esempio l’arborio.

  2. Se volete realizzare un risotto con un condimento a base di carne, cuocetelo in un brodo di manzo mentre se desiderate prepararne uno con verdure di stagione, optate per un brodo vegetale. Il brodo necessario è pari a tre volte il peso del riso da cuocere.

  3. Preparate un soffritto a base di scalogno e aggiungete il riso solamente quando sarà ben rosolato. Se dovete sfumare con il vino aspettate che il chicco del riso sia ben tostato e trasparente.

  4. Se la ricetta prevede l’utilizzo del vino sceglietene uno di buona qualità. Un vino troppo scadente toglierebbe gusto al risultato finale.

  5. Mescolate spesso il riso affinché i vari sapori si amalgamino alla perfezione e la cottura sia uniforme.

  6. Se notate che il risotto si sta asciugando troppo in cottura, aggiungete dell’altro brodo bollente. Evitate di portare in tavola un riso troppo asciutto.

images-1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>