Come preparare per Pasqua la Ciambella rustica salata

La ciambella rustica salata rappresenta una rielaborazione di una antica ricetta napoletana di un pane arricchito da golosi ripieni e preparata proprio in occasione delle feste pasquali.
Alla pasta del pane, resa ancora più saporita dalla presenza dello strutto, vengono aggiunti salumi, uova sode, ciccioli e formaggi. I ciccioli sono quei piccoli pezzettini che rimangono dopo aver bollito il grasso di maiale per ottenere lo strutto.

Ingredienti:

280 millilitri di acqua
12 gr. lievito di birra
350 gr. farina
150 gr. farina manitoba
100 gr. strutto
pizzico di sale
150 gr. mortadella
150 gr. salame
100 gr. prosciutto cotto
200 gr. provola dolce
150 gr. di Groviera
150 gr. di Montasio 

 

 

Istruzioni

  1. Per cominciare prendete 280 millilitri di acqua. Preparare l'impasto sciogliendo 12 grammi di lievito di birra in una tazza d'acqua tiepida prelevata dai 280 ml.

  2. A parte sciogliete un pizzico di sale nell'acqua rimanente.

  3. In una ciotola mescolate 150 grammi di farina manitoba con 350 grammi di farina. Unitevi 100 grammi di strutto, l'acqua salata e quella con il lievito ed un pizzico di pepe macinato.

  4. Lavorate bene l'impasto poi trasferitelo su una spianatoia. Continuate a lavorare finché non si presenterà liscio e omogeneo. Infarinatelo, copritelo con della pellicola e lasciate lievitare almeno due ore.

  5. Prendete 150 grammi di mortadella,150 grammi di salame tipo Napoli e 100 grammi di prosciutto cotto (tutti tagliati in una sola fetta) e riduceteli a dadini.

  6. Fate la stessa cosa con 200 grammi di provola dolce, 150 grammi di groviera e 150 grammi di Montasio. Prendete l'impasto che nel frattempo è lievitato e stendetelo con un matterello, formando un rettangolo di 40 X 37 centimetri.

  7. Farcite con i salumi ed i formaggi a dadini e arrotolate la pasta sul lato più lungo, formando un salsicciotto.A piacere si possono aggiungere anche delle uova sode.

  8. Spennellate d'olio uno stampo a ciambella da forno del diametro di 24 cm. e adagiatevi l'impasto. Lasciare lievitare ancora per un'ora dopodiché spennellare la superficie con l'olio ed infornare per almeno un'ora a 180°.

  9. Quando il tortino si presenterà ben dorato togliere dal forno e lasciarlo intiepidire su una gratella. Tagliare e servire tiepido.

piatto-pronto-ciambella-coltello-bicchiere-di-vino-rosso-tovaglietta-bambu-tovagliolo-giallo_dettaglio_ricette_slider_grande3

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>