Come preparare le polpette di riso al sugo

Le polpette di riso al sugo sono un secondo piatto gustoso tipico della tradizione toscana. Sono fatte solo con ingredietni semplici e genuini e possono essere gustate sia calde che fredde.

Ingredienti:

250 g. di carne macinata
200 g. di riso
350 g. di passata di pomodoro
Un uovo
Un cucchiaio di parmigiano grattugiato
Noce moscata
2 spicchi d’aglio
Un ciuffetto di basilico
Olio extravergine d’oliva
60 g di farina 00
Sale
Pepe
Olio per friggere

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa lessate il riso in acqua salata e scolatelo al dente. Lascai telo raffreddare in uno scolapasta affinché perda tutta l’acqua in eccesso.

  2. Quando si sarà raffreddato ala perfezione versatelo in una terrina. Aggiungete l’uovo, il macinato e il parmigiano grattugiato. Amalgamate il tutto con le mani.

  3. Infine insaporite l’impasto delle polpette con una grattugiata di noce moscata, sale e pepe.

  4. Lasciate riposare il preparato in modo tale che i sapori si amalgamino bene gli uni con gli altri.

  5. Mentre aspettate preparate il sughetto. Schiacciate con la mano gli spicchi d’aglio e fateli soffriggere in poco olio d’oliva. Appena si saranno dorati eliminateli e aggiungete la salsa di pomodoro e le foglie di basilico triturate finemente a coltello.

  6. Salate e pepate e cuocete il tutto per una ventina di minuti circa.

  7. Con l’impasto a base di riso create delle polpette rotonde non troppi grandi, infarinatele una ad una e friggetele in abbondante olio bollente.

  8. Scolatele e trasferitele direttamente nel sugo di pomodoro appena fato.

  9. Servite le vostre polpette di riso al sugo soste mandole su un vassoio da portata. Potete accompagnarle con un contorno a base di patate.

Polpette_al_sugo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>