Come preparare le pizzette mignon al prosciutto

Potete preparare queste pizzette mignon al prosciutto per un buffet, un compleanno o per un aperitivo da condividere con parenti e amici. Portatele calde in tavola assieme ad un vino frizzante secco bianco a temperatura glaciale.

Ingredienti:

350 g. di farina 00
10 g. di lievito di birra
25 g. di burro
150 g. di prosciutto cotto
150 g. di mozzarella
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale

 

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito di birra fresco in mezzo bicchiere d’acqua tiepida e lavoratelo con la punta delle dita fino a quando non si sarà completamente sciolto.

  2. Disponete la farina a fontana su una spianatoia e praticate un foro in mezzo. Versateci dentro il lievito sciolto in acqua e iniziate ad impastare il tutto con le mani. Unite un pizzico di sale, il burro ammorbidito e amalgamate l’impasto fino ad ottenere un panetto compatto ed elastico. Se il composto dovesse risultare troppo duro, aggiungete un po’ di acqua preferibilmente tiepida per accelerare il processo di lievitazione.

  3. Coprite l’impasto con un panno di cotone e lasciatelo lievitare per un paio d’ore. Dopo questo tempo riprendetelo e con le mani leggermente infarinate, formate delle palline più o meno tutte delle stesse dimensioni. Schiacciatele bene con il palmo della mano e sistematele su una placca leggermente unta.

  4. Scolate la mozzarella dal liquido di governo e tagliatela a dadini. Tritate il prosciutto cotto e mettetelo in una ciotola assieme alla mozzarella.

  5. Distribuite questo preparato sulle pizzette, aggiungete qualche goccia di olio extravergine d’oliva e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa mezzora.

  6. Sfornatele, disponetele su un vassoio da portata e servitele ben calde.

E

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>