Come preparare le pappardelle con la gallinella di mare

Le pappardelle con gallinella di mare sono un primo piatto ricco adatto per essere messo in tavola durante le occasioni speciali. Per realizzarlo è necessario avere un po’ di tempo libero a disposizione ma il risultato che otterrete lascerà di stucco tutti gli ospiti.

Ingredienti:

400 g. di farina
4 uova
Una gallinella di mare (1 kg )
Uno scalogno
Un peperoncino
Un bicchiere di vino bianco secco
300 g. di pomodorini ciliegini
Timo
Olio di semi d’arachide
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

 

Istruzioni

  1. Versate la farina a fontana su una spianatoia e create un foro al centro. Rompeteci dentro le uova e un cucchiaino raso di olio di semi. Iniziate ad impastare il tutto energicamente con le mani fino ad ottenere un panetto elastico che non rimarrà attaccato alle dita. Copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare a temperatura ambiente almeno per mezzora.

  2. Trascorso questo tempo riprendetelo e, aiutandovi con un mattarello, riducetelo ad una sfoglia sottile. Con la rotella dentellata ricavate le pappardelle e stendetele su un piano di lavoro.

  3. Intanto sfilettate la gallinella con un coltello ben affilato.

  4. Soffriggete in due cucchiai di olio extravergine d’oliva lo scalogno tritato, aggiungeteli filetti di gallinella e sfumate con il vino bianco.

  5. Appena il liquido di cottura si sarà ridotto della metà, unite i pomodorini tagliati a metà. Insaporite con sale, pepe e le glie del timo preferibilmente fresco.

  6. Lessate le pappardelle fatte a mano in abbondante acqua salata e dopo averle scolate al dente, trasferitele nella padella contenente il condimento. Fatele saltare per un minuto a fuoco vivo e poi servitele ancora fumanti.

A22CA064_PAPPARDELLE_GALLINELLA-650x487

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>