Come preparare le frittelle di mela

Se volete preparare ai vostri bambini una merenda diversa dal solito provate a realizzare le frittelle di mele. In genere riscuotono sempre una grande approvazione e finiscono in un battibaleno. Procuratevi tutto l’occorrente, allacciatevi il grembiule e iniziate a mettere le mani in pasta.

Ingredienti:

150 g. di farina 00
200 ml. di latte
30 g. di zucchero a velo
2 uova
Una bustina di vanillina
Cannella in polvere
Un limone
5 mele
Olio per friggere

 

Istruzioni

  1. Rompete le uova in una terrina e iniziate a sbatterle assieme allo zucchero a velo fino a quando non avrete ottenuto un composto spumoso.

  2. Aggiungete la farina setacciata assieme alla vanillina, aggiungete un pizzico di cannella e amalgamate il tutto adoperando una frusta o, in alternativa, uno sbattitore elettrico.

  3. Lasciate la pastella riposare per mezz’ora.

  4. Intanto sbucciate accuratamente le mele, privatele del torso con l’arnese specifico e tagliatele a fette spesso perlomeno mezzo centimetro.

  5. Raccogliete le fette di mela in una ciotola e irroratele con il succo di un limone per evitare che si ossidino troppo in fretta.

  6. Versate abbondante olio di arachidi in una padella e fatelo scaldare sul fuoco a fiamma viva.

  7. Asciugate le fette di mela per evitare che il succo di limone faccia schizzare l’olio a più non posso e intingete nella pastella.

  8. Iniziate a friggere le vostre frittelle poche alla volta altrimenti la temperatura dell’olio si abbasserebbe eccessivamente rovinando il risultato finale.

  9. Doratele bene da entrambi i lati poi scolatele con una schiumarola. Sistematele su della carta assorbente e servitele prima che si raffreddino.

  10. Per rendere più appetitose potete spolverizzarle con dello zucchero a velo vanigliato.

download

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>