Come preparare le cialde di parmigiano con paté di fave

Se desiderate stupire i vostri ospiti servendogli degli originali stuzzichini all’ora dell’aperitivo, provate a realizzare queste cialde aromatiche arricchite con purè di fave. Hanno un sapore delicato e sono perfette per ogni occasione.

Ingredienti:
100 g. di parmigiano reggiano grattugiato
400 g. di fave fresche sgusciate
2 rametti di menta
Un cucchiaio di pinoli
Uno spicchio d’aglio
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe

 

Istruzioni

  1. Lessate per una decina di minuti le fave in acqua bollente salata poi scolatele. Tenetene da parte un paio di cucchiai intere che vi serviranno in un secondo momento. Frullate con il mixer le fave che rimangono aggiungendo metà dei pinoli, lo spicchio d’aglio e un cucchiaino di parmigiano già grattugiato.

  2. Dividete il parmigiano rimasto in otto parti uguali e disponetelo a mucchietti sopra una una placca foderata con carta da forno.

  3. Spianate i vari mucchietti con il dorso di un cucchiaio e cuoceteli in forno già caldo a 180°C. Dopo circa cinque o sei minuti sfornate le cialde e mettetele rapidamente su un mattarello in modo che assumano una forma concava.

  4. Versate il purè di fave in quattro ciotole individuali. Decorate con le fave lessare rimaste intere, qualche pinolo tostato e servitele assieme alle cialde di parmigiano.

  5. Portate in tavola queste gustose cialdine assieme ad una vernaccia di san Gimignano oppure servitele assieme ad un Trebbaino di Romagna.

cialde-parmigiano2_zps639efc7a

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>